NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI / (ENG)
INFO / FEED / / TWITTER / INSTAGRAM

illustrazione nicoladagostino.net

Google: un’estensione per combattere il webspam con Chrome
Disponibile un add-on ufficiale per segnalare più facilmente e rapidamente contenuti duplicati, di dubbia origine o che infrangono le regole: vediamolo in azione.

Pubblicato il 1/02/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Caro amico, hai rotto le balle (con il tuo spam)
Si chiama “Hai rotto le balle” una spiritosa iniziativa italiana di sensibilizzazione verso chi ci invia e-mail inutili, fastidiose e talvolta anche dannnose.

Pubblicato il 5/11/2009 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Lo spam su Google Sidewiki
Basta guardare il sito web di Dell per capire che sarà difficile mantenere Sidewiki “privo di spam e malware” come chiede Google.

Pubblicato il 6/10/2009 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


La lotta di Twitter contro lo spam
La lotta ai furbi del social networking si fa anche con le microsegnalazioni. Basta scegliere il canale preferito: web, instant messaging o cellulare.

Pubblicato il 9/10/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


La stampante che spamma e la cornice infetta
Due notizie curiose che ci ricordano come oggi giorno tutto sia un computer e possibile fonte di vulnerabilità o rischi per la privacy.

Pubblicato il 31/01/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Arriva lo sp.am?
L’ultima tecnica degli spammer: inserire punti tra le lettere, richiamando i nomi di servizi Web2.0 come del.icio.us o ma.gnolia. Che rischiano di venire penalizzati.

Pubblicato il 9/05/2007 e archiviato in: articoli  
Tag: , ,


Quando la posta scoppia
Un modo nuovo di ridurre lo spam e proteggere la privacy del proprio indirizzo e-mail. L’indirizzo usa e getta.

Pubblicato il 25/01/2007 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Spam via e-mail? No grazie.
Come camuffare l’indirizzo e-mail sul proprio sito web in modo da non cadere vittima dello spam.

Pubblicato il 23/03/2006 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Applicando » Raccolta differenziata
Come districarsi fra le e-mail spazzatura grazie a tecnologia e buon senso. Ecco una guida pratica per difendere la nostra casella di posta ed evitare di cadere nelle grinfie degli spammer.

Pubblicato il 1/10/2004 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , , ,


Arriva lo spam per la telefonia IP
Dietro l’angolo una nuova forma di intrusione di messaggi spazzatura: dopo email, instant messaging e sms questa volta tocca al Voip e si chiama Spit.

Pubblicato il 27/09/2004 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Buon anniversario (di nuovo), spam
Per la posta spazzatura in Rete è sempre festa. Anche quest’anno spunta una data funesta nel calendario nero dell’informatica e della comunicazione elettronica: andrà sempre peggio o troveremo una via d’uscita?

Pubblicato il 14/04/2004 e archiviato in: articoli  
Tag: , ,


Lo spam si allea con i classici
Continua la lotta tecnologica tra posta spazzatura e soluzioni software per combatterla: compaiono brani di letteratura nei messaggi per ingannare anche i filtri più avanzati.

Pubblicato il 4/12/2003 e archiviato in: articoli  
Tag: , ,


Persi nella rete 14 – Come ti imbroglio la fidelity card
Scambi situazionisti di tessere fedeltà, microproduzioni cineamatoriali, critici musicali automatizzati, combattere la posta spazzatura, identità virtuali e il nuovo sistema operativo GNU/Linux Fedora.

Pubblicato il 27/11/2003 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , , , ,


Qualche consiglio pratico
Combattere lo spam è un’attività che richiede tempo ma che ripaga gli sforzi.

Pubblicato il 3/07/2003 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Nel nome della legge
È invece sul terreno politico e legislativo che si stanno facendo dei passi avanti verso la stima delle forze del “nemico” con l’individuazione dei modi per combattere e reprimere lo spam.

Pubblicato il 3/07/2003 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Si corre ai ripari
Con l’apertura di Internet al grande pubblico, i meccanismi di autoregolamentazione basati sul buonsenso dei primi (pochi) navigatori non sono più stati sufficienti.

Pubblicato il 3/07/2003 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Quando i danni si fanno gravi
Al di là delle cifre impressionanti delle statistiche, che testimoniano l’enorme successo dell’e-mail, una delle forze trainanti di Internet, i danni che lo spam sta provocando sono tangibili e diffusi.

Pubblicato il 3/07/2003 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Dal primo messaggio al diluvio
Un anniversario infausto per le caselle di posta elettronica ormai traboccanti: la spazzatura sta mettendo a rischio il futuro della comunicazione via e-mail, eppur qualcosa si muove. Un viaggio tra vichinghi, omicidi e denunce, con qualche consiglio per non soccombere.

Pubblicato il 3/07/2003 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Persi nella rete (06)
Moda di carta igienica, studi morfologici delle sottoculture, satira sullo “spam nigeriano”, foto indiscrete via cellulare, un traduttore grafico nel linguaggio simbolico per sordomuti e una colletta per realizzare una versione del browser Mozilla per Amiga.

Pubblicato il 19/06/2003 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , , , , , ,


Quando l’antispam si fa furbo
La soluzione vincente contro la posta spazzatura è stata inventata quasi 300 anni fa: i filtri bayesiani si basano sul calcolo delle probabilità e “imparano” dalle mosse dell’utente.

Pubblicato il 11/02/2003 e archiviato in: articoli  
Tag: , ,






Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2017 Nicola D'Agostino - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link