NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI / (ENG)
INFO / / TWITTER / INSTAGRAM

illustrazione nicoladagostino.net

30 anni di Macintosh: la storia (per immagini)
Nel 1984 Apple sfidava IBM e annunciava una nuova era informatica, all’insegna della facilità d’uso, oltre che dell’anticonformismo. Ecco una serie di immagini per raccontare alcune delle tappe più significative.

Pubblicato il 23/01/2014 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , , ,


30 anni di Macintosh: le cose da sapere
L’interfaccia utente, il nome, le innovazioni: andiamo alla scoperta del computer con cui Apple ha rivoluzionato l’informatica

Pubblicato il 23/01/2014 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , , , , ,


Il piccolo assistente (vocale) di Babbo Natale
L’ultimo filmato promozionale dell’iPhone 4S ha un protagonista immaginario molto speciale.

Pubblicato il 19/12/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Gelato per tutti, offre Mozilla!
Un furgoncino che distribuisce gelati gratis al pubblico e fa pubblicità alla versione “mobile” di Firefox.

Pubblicato il 9/07/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Firefox: pronta l’impostazione per la privacy pubblicitaria
Disponibile una versione preliminare del browser open source in cui è possibile attivare l’header Do Not Track: in futuro servirà a disattivare la profilazione nelle pubblicità sul web.

Pubblicato il 3/02/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , , , ,


Pubblicità di Google Chrome nei quotidiani dell’India

Pubblicità di Google Chrome nei quotidiani dell’India. Lo riferisce labnol.org che ha riportato qualche dettaglio e soprattutto l’immagine usata.


Pubblicato il 30/09/2010 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Il sesso? È nel “tutto compreso” di TIM
Telefonino, voce, internet… e tanto sesso. Nulla di nuovo nelle campagne pubblicitarie degli operatori telefonici italiani.

Pubblicato il 16/05/2010 e archiviato in: articoli  
Tag: , ,


Spongecell: addio calendari, ci dedichiamo alla pubblicità
Spongecell chiude la webapp con cui si era fatto conoscere e vende un servizio correlato. Per concentrarsi sulla pubblicità interattiva.

Pubblicato il 16/11/2009 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


La favola del server che sta a casa
Marketing virale? Falso d’autore? Campagna autoironica? O semplicemente pubblicità di dubbio gusto?

Pubblicato il 14/01/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


I consigli dello sponsor
È da molto che rimugino su un discorso lungo sulla pubblicità online, sul suo posizionamento nel layout, sul sostentamento siti/blog, sui click veri o contestati, su AdBlock, su IntelliTXT e tante altre questioni correlate. Visto che il discorso lungo non mi riesce mi arrendo e la faccio breve ponendo (come mio solito) qualche domanda potenzialmente scomoda.
  • Ha senso giocare “pulito” distinguendo il contenuto dagli spazi pubblicitari se tutti gli esempi di successo e anche le guide propongono di mischiarli senza soluzione di continuità? E il caso dei link che sono pubblicità contestualizzata dentro il testo come lo vedete?

  • Passando dalla parte di chi vorrebbe almeno rifare le spese: come comportarsi con i visitatori che usano plugin e accrocchi vari per nascondere o escludere pubblicità via Flash/script? Minoranza da trascurare? Penalizzare?

  • E infine a chi chiede i feed integrali perché non vuole dover venire sul sito web a controllare se è uscito qualcosa (e guardare le pubblicità, aggiungo io) chiedo: la strada è quella di techCrunch (e da noi Blogo)? Banner e sponsor non a lato ma dentro i post o proprio “finti post “che inframmezzano quelli di contenuti e che finiscono nel feed (integrale, ovvio)?


Pubblicato il 2/01/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , ,


Le pubblicità dell’iPhone
Apple tappezza il suo negozio a New York con l’iPhone: ma il grosso del lavoro lo fanno titoli e notizie televisive. Che avrebbero generato 400 milioni di dollari di pubblicità gratuita.

Pubblicato il 14/03/2007 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Hello, iPhone
Arriva la prima pubblicità ufficiale, un collage di brani di film celebri in cui attori altrettanto celebri rispondono (al telefono) in una sequenza di “Hello”.

Pubblicato il 27/02/2007 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Piccoli imprenditori 2.0 – Web 2.0, i siti della settimana (46)
Servizi e qualità vanno retribuiti, o almeno ricompensati. È questo uno dei filoni della Rete e del networking sociale, che propone varie formule per compensare lo “user generated content”.

Pubblicato il 5/01/2007 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Sex and the Zune
Il sesso vende? A vedere la strategia scelta da Microsoft per il riproduttore digitale Zune la risposta è un sì netto.

Pubblicato il 30/11/2006 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


La musica “free” di SpiralFrog
È in arrivo un servizio on line che offrirà gratis i brani delle major. Ma per utenti e artisti si potrebbe rivelare tutt’altro che un affare.

Pubblicato il 4/09/2006 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


"I was, like–uh?"
From page 17 of the manual of the Italian version of the Linspire 4.5 operating system (formerly known as LindowsOS):

Pubblicato il 1/09/2006 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Il blogging secondo SoulCast
Un altro spazio gratuito per weblog personali. Anonimi e, volendo, anche retribuiti, grazie alle pubblicità di Google.

Pubblicato il 20/07/2006 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Web 2.0, i siti della settimana (16)
Le mappe di Google Maps in versione Ascii; una chat per commentare un sito in tempo reale; siti di social networking da provare; il primo gioco on line in stile Web 2.0.

Pubblicato il 10/07/2006 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


PayPerPost, il blog scrive a comando (e a pagamento)
Le reazioni alla nuova proposta commerciale che si rivolge all’ecosistema dei blog: ricompensare i blogger per recensioni prezzolate. In ballo ci sono soldi, ma anche la credibilità della blogosfera.

Pubblicato il 7/07/2006 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Musica e bollicine: Coca Cola chiama Apple
Dopo l’annuncio sulla chiusura dell’iniziativa Coke Music, la multinazionale della bevanda più famosa del mondo decide di allearsi con la Mela con un accordo simile a quello della rivale Pepsi.

Pubblicato il 3/07/2006 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,






Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link