NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI / (ENG)
INFO / / TWITTER / INSTAGRAM

illustrazione nicoladagostino.net

Le concordanza sbagliato e gli errori del word processing
Rileggendo alcuni miei articoli mi accorgo di incappare in una serie di errori che non rientrano tra quelli affrontati durante la mia (lunga) formazione scolastica.

Pubblicato il 27/08/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , ,


Michael A. Hiltik, “Dealers Of Lightning” – Recensione
“Dealers Of Lightning – Xerox PARC and the dawn of the computer page” di Michael A. Hiltik – Harper Business – 448 pp. paperback – lingua: inglese Una minuziosa e avvincente cronistoria dei primi anni, quelli cruciali per la Silicon Valley e per la storia dell’informatica, del centro di ricerca californiano della Xerox. Dealers of Lightning: Xerox Parc and the Dawn of the Computer AgeE’ un lavoro fenomenale dal punto di vista giornalistico e storico essendo quasi tutto frutto di fonti di prima mano (interviste e conversazioni) tant’è che sono segnalati i pochi punti in cui si è affidato a altri saggi. Per farvi capire quanto sia dettagliato e minuzioso l’autore ha inserito una sorta di “dramatis personae” dei ricercatori e dirigenti trattati a inizio libro e alla fine ne ha messo un’altra, aggiornata con il “dove sono e cosa fanno ora”. Il libro è avvincente, godibile e stimolante, direi allo stesso livello di “Hackers” di Levy, con cui si integra molto bene, raccontando e esaurendo molte questioni sospese e leggende urbane. “Dealers Of Lightning” dirada la foschia del “sentito dire” su vicende cruciali per l’informatica come il ruolo di Charles Simonyi in Microsoft e la nascita di Word, la relazione tra Apple e Xerox sull’interfaccia grafica, Bob Metcalfe, ethernet e la nascita del TCP/IP. Cosa dire se non: consigliatissimo.

Pubblicato il 13/02/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Non si dice…
  • Non si dice rumors ma voci (o indiscrezioni)
  • Non si dice talk ma presentazione (o intervento)
  • Non si dice paper ma tesina (o ricerca)
  • Non si dice WBT (Web Based Training) ma formazione basata sul web o via Internet o al limite il più generico FAD (Formazione a distanza)
  • Non si dice encodare ma codificare (o comprimere)
E (già che ci siamo) non si pronuncia ‘opensurz’ ma ‘oopensoors’ (o ‘oopnsoars’) e non ‘ecspluà’ alla francese ma ‘icsploit’ all’inglese. Grazie.

Pubblicato il 8/01/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , ,






Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link