NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Steve Jobs: sono convalescente ma sono ancora il CEO di Apple

A sorpresa arriva una dichiarazione del carismatico dirigente: per spiegare cosa accade alla sua salute e che il suo ruolo rimane ben saldo.

di Nicola D’Agostino

Il cofondatore ed amministratore delegato di Apple, Steve Jobs, ha pubblicato una lettera aperta sul sito dell’azienda in cui cerca di fare chiarezza sul suo stato di salute una volta per tutte.

Nel breve testo spiega che il suo evidente calo di peso è dovuto ad uno squilibrio ormonale e non è affatto moribondo come è stato ipotizzato. Jobs specifica di essere in cura, cosa che è in cima alle sue priorità, motivo per cui per la prima volta in un decennio sarà il suo vice Phil Schiller a tenere la rituale presentazione alla manifestazione Macworld mentre lui trascorre le feste con la famiglia.

Anche se il dirigente ammette che ci vorranno alcuni mesi perché le sue condizioni si ristabiliscano, sottolinea che rimarrà l’amministratore dell’azienda e che se non potrà continuare in questo ruolo sarà lui stesso a lasciare il Consiglio di Amministrazione, consiglio che contestualmente si è affrettato una stringata dichiarazione di totale sostegno.

In attesa di un comunicato ufficiale anche in italiano, una libera traduzione della lettera di Jobs è disponibile sul sito de iMaccanici.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 6/01/2009 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link