NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Smugmug: fotografia e geografia (Google Maps) si alleano

Un servizio (a pagamento) per localizzare i luoghi degli scatti con latitudine e longitudine.

di Nicola D’Agostino

Smugmug è un servizio di hosting e condivisione delle immagini digitali in rete, probabilmente uno degli inseguitori più quotati di *Flickr*, in virtù di cifre niente male. Nato nel 2002, Smugmug ospita attualmente 17 milioni di foto e vanta ben 51 mila clienti (è a pagamento).

L’ultima idea del sito è SmugMaps, che combina la passione per la fotografia digitale con la recente mania delle mappe.

Appoggiandosi a Google Maps, infatti, gli utenti di Smugmug possono semplificare le descrizioni relative alla località in cui hanno scattato le foto e indicare direttamente il luogo tramite latitudine e longitudine, semplicemente facendo click sulla mappa interattiva di Google, o anche usando le funzioni di GPS incorporate in alcuni fotocellulari. "Abbiamo notato che i nostri utenti avevano didascalie contorte del tipo ‘circa 18 miglia a sudest da Canyon Creek, su per un fiumiciattolo ghiacciato’ ” afferma il cofondatore di Smugmug che aggiunge: “ora possono tagliare corto e lasciare solo i commenti interessanti”.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 15/09/2005 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link