NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Panorama.it – ‘Sempre libera’: Maria Callas raccontata a fumetti

Lorenza Natarella celebra “la più grande cantante drammatica del nostro tempo”

di Nicola D’Agostino

“Sempre libera”, edita da Bao Publishing, è una biografia passionale a fumetti di Maria Callas, una delle voci più grandi della lirica di tutti i tempi. L’autrice del libro è l’illustratrice e fumettista Lorenza Natarella, che narra la vita di Callas, definita “una sacrosanta traviata”, dalla nascita, negli Stati Uniti nel dicembre 1923, sino alla morte, nel 1977, e oltre.

Nel fumetto sono celebrati il talento e la perserveranza di Callas, che vanno di pari passo con i rapporti (spesso conflittuali) con le figure chiave della sua vita.

Molto spazio è dedicato all’ingombrante figure della madre della Callas, e ai due compagni di vita, l’italiano Giovanni Battista Meneghini e il greco Aristotele Onassis.

Ruoli importanti sono riservati anche all’insegnante di canto Elvira Hidalgo, e ovviamente ai vari impresari, direttori, cantanti e registi con cui il soprano ha avuto a che fare, molti dei quali sono a loro volta entrati nel mito, tra cui la rivale Renata Tebaldi, Tullio Serafin, Rudolf Bing, Luchino Visconti e Pier Paolo Pasolini.

L’autrice giostra con abilità un cast ampio, ben caratterizzandolo, ma soprattutto rende giustizia alle qualità artistiche, al grande carisma, alla tenacia ma anche al carattere impetuoso e volubile di una diva che ha segnato la musica, la cronaca e il costume del secolo scorso.

Dalla lettura è evidente che Natarella è un’appassionata, ma l’opera non presuppone una conoscenza approfondita di Maria Callas. Seppure piena di fatti e riferimenti (anche fugaci) è fruibile anche da chi conosce la cantante solo a grandi linee e vuole saperne di più.

Dal punto di vista grafico lo stile elegante e squisitamente rètro dell’autrice si sposa molto bene con le vicende e il disegno stilizzato e nervoso di Natarella è ulteriormente esaltato da un uso parco dei colori, limitati a una bicromia nero/rosa, e da un eccellente lavoro di lettering.

“Sempre libera“ di Lorenza Natarella è un volume cartonato di 192 pagine in bicromia. È pubblicato da Bao Publishing che lo propone a 19 Euro.

Una versione di questo articolo è stata pubblicata su Panorama.it



Pubblicato il 28/05/2018 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link