NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Scaricare ebook con iPhone: come fare

Trasformiamo l’iPhone in una biblioteca tascabile, scaricando testi in formato elettronico da portare sempre con noi e leggere comodamente ovunque.

di Nicola D’Agostino

In treno, in sala d’aspetto, seduti su una panchina al parco o anche sul comodino nella stanza da letto: in molti casi uno smartphone può fare le veci di un libro e darci il piacere della lettura. L’iPhone rientra tra i dispositivi su cui è possibile caricare e poi leggere testi lunghi o brevi di ogni tipo.

Romanzi, gialli, classici, bestseller, saggi, poesie, riviste, manuali tecnici: sono ormai tanti gli ebook disponibili e anche se un piccolo schermo digitale non può sostituire la pagina stampata, ha innegabili vantaggi tra cui proprio quello delle dimensioni ridotte e della enorme capienza.

Cosa serve

Per scaricare e leggere ebook serve un iPhone o iPod touch e accesso all’App Store da cui effettuare il download del software gratuito Stanza.

stanza-iconaPotente, versatile e con una buona interfaccia utente, Stanza si è velocemente imposto come il migliore strumento per gestire ebook su iPhone tanto che la software house che lo produce, la Lexcycle è stata rilevata da Amazon che sta investendo da tempo nel settore.

Stanza consente l’accesso a numerosi cataloghi ed archivi di libri online, sia a pagamento che gratuiti così come ai titoli condivisi sulla rete locale. Ha una buona gestione dei titoli scaricati, che vengono poi organizzati anche per autori e generi, e numerose funzioni utili come i segnalibri e la ricerca. L’interfaccia è, gradevole e usabile, cosa che rende un piacere scegliere, scaricare e infine leggere testi in formato elettronico su iPhone e iPod touch.

Avvio del programma

IMG_0053.PNG

Appena lanciato, Stanza propone all’utente o di continuare la lettura del testo o di gestire la sua biblioteca di titoli. Per scaricare nuovi libri in formato elettronico, fare tap sulla voce “Catalogo in Linea”

Il Catalogo in Linea

IMG_0055.PNG

Il “Catalogo in Linea” di Stanza contiene una lista di siti e servizi che distribuiscono ebook. Tra questi c’è anche il Progetto Gutenberg che fornisce numerosi libri, perlopiù classici ma anche cose recenti, gratuiti e liberi da diritti.

Le categorie

IMG_0056.PNG

L’accesso ai testi del Progetto Gutenberg è organizzato in categorie: i testi e gli autori più popolari, le ultime aggiunte, i generi, gli autori. Infine c’è un elenco di tutti i libri in tutte le lingue, dato che inizialmente ci viene proposto solo contenuto nella lingua impostata sull’iPhone.

I più popolari

IMG_0057.PNG

facedo tap sulla voce “Most Popular” si vede una (lunga) lista dei testi più graditi dai lettori: per vedere i dettagli di un libro fare tap sulla voce corrispondente.

Scaricare l’ebook

IMG_0058.PNG

Nella schermata di informazioni sul libro è possibile vedere anche una copertina (spesso generica) e soprattutto scaricare il testo facendo tap sul pulsante blu “Scarica” in alto a destra.

Ebook pronto alla lettura

IMG_0059.PNG

Ci verrà chiesta una conferma e dopo alcuni secondi per il download il pulsante blu si trasformerà in “Leggi adesso” con cui passare al testo sfogliandone le pagine oppure, con il pulsante nero in alto a sinistra, tornare all’elenco per scaricare altri titoli.

 

Per approfondire

Stanza è un sistema di gestione ebook complesso e versatile che non si limita ha un applicativo per iPhone ma offre anche un software per PC e Macintosh per leggere o sincronizzare testi con i dispositivi portatili, incluso il Kindle di Amazon.
Per maggiori informazioni e spiegazioni dettagliate ci sono delle faq ed esiste anche un forum ufficiale.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 12/06/2009 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link