NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Ricerche che passione! – Web 2.0, i siti della settimana (28)

Posizionamento, ricerche sociali e geolocalizzate; motori di ricerca che sfruttano tagging e networking sociale; servizi per artigiani ed artisti online.

di Nicola D’Agostino

Naymz
Maggiore controllo sui risultati nei motori di ricerca. Naymz è una sorta di elenco on line interconnesso che propone di registrarsi e creare profili personali per avere maggiori chance di comparire ai primi posti su Google, Yahoo! & C.

Atlas
Con Atlas la ricerca sposa l’atlante. Il sito è un atlante virtuale sul Web che attinge alle mappe e permette di localizzare (o meglio di geolocalizzare come si suol dire ultimamente) anche con coordinate GPS quanto viene cercato dagli utenti.

Keotag
Il tagging al servizio delle ricerche: su Keotag qualsiasi parola inserita verrà cercata e confrontata con i tag presenti su una ventina di noti siti e servizi di news e bookmarking tra cui Google, Digg, Technorati, del.icio.us, Furl, Newsvine e Feedster.

Thinglink
Cerca, crea, etichetta è il mantra di Thing link che si mette al servizio di artisti e piccoli artigiani. Il sito offre l’equivalente dei codici Isbn per etichettare le proprie produzioni e permettere agli acquirenti di identificare e ricercare informazioni sull’oggetto.

Oozm
Oozm si autodefinisce “social search engine”, motore di ricerca sociale. Tutti i risultati sono votabili dagli utenti e questo si dovrebbe riflettere sull’utilità e pertinenza di quanto viene proposto al visitatore, sia nelle ricerche nude e crude che nella directory di siti.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 4/10/2006 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link