NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
FEED / / INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Questo messaggio si autodistruggerà…

Un’idea antica rimessa in pratica con un servizio moderno: aggirando le e-mail grazie al Web 2.0.

di Nicola D’Agostino

Uno strumento online per inviare informazioni riservate e messaggi “top secret”. Si chiama Privnote, ed il risultato del suo uso sono testi che spariscono dal server dopo la lettura.

Il segreto di Privnote è che non usa la posta elettronica ma fa rimanere nei confini del suo server tutte le comunicazioni, che sono pagine web che hanno il dono della discrezione. Interattivo ed accattivante quanto basta a rientrare nell’imperante “Web 2.0” Privnote non richiede un account né tantomeno vuole che si indichi destinatario o mittente: i messaggi si distribuiscono attraverso un semplice link che è la chiave (segreta) per leggere il contenuto.

E in pratica?

Privnote è rapido e immediato da usare a patto di avere un browser recente (Firefox dalla 2 in sù, ad esempio). È gratuito e senza alcuna registrazione o passaggio intermedio: appena caricato il sito è pronto all’uso e in alto mostra anche i tre passi chiave da seguire.
La prima cosa da fare è scrivere il testo nello spazio al centro della pagina.
Una volta fatto si può scegliere se avere anche una notifica di ricezione o meno: se si barra la casella verrà chiesto un indirizzo a cui mandarla e un riferimento (a piacere) ma nn è affatto necessario.

Privnote

Il messaggio si “salva” con il pulsante rosso “Create Note” in fondo alla pagina: questo genera un url che va comunicato al destinatario, un link del tipo https://privnote.com/n/carattericasuali
Una volta aperto farà apparire nel browser il testo inviato insieme a due avvisi.
Il primo è che il testo originale è stato distrutto e che se lo si vuole salvare bisogna agire, ad esempio copiandolo, prima di chiudere la finestra e perderne quindi l’occasione.
Il secondo avviso è sulla crittografia usata che -secondo Privnote- fa in modo che solo mittente destinatario possono leggere il testo inviato (via https) e che si declina ogni responsabilità sui contenuti trasmessi.

Quanto è sicuro

Il servizio ovviamente è meno sicuro di quello che afferma. Anche senza metterne alla prova la crittografia fino a che non si chiude la finestra del browser con il testo si può fare ciò che si vuole, copiarlo, stamparlo e anche uno screenshot, con buona pace di tutta la storia dell’autodistruzione. Detto questo Privnote può rivelarsi pratico e utile in casi in cui non si può o vuole lasciare traccia nella inbox e non sono in ballo segreti di stato: il servizio è facile da usare, rapidissimo e molto versatile visto il metodo usato: il link si può passare come e dove si vuole ad esempio via Instant Messaging e mantiene quel poco che promette.

Anche a domicilio

Privnote offre la possibilità di usare il servizio direttamente da qualsiasi sito.
Il risultato sarà una finestrella per digitare e creare il messaggio dal proprio blog o sito (o anche forum, fate voi) senza andare sul sito di Privnote.

Privnote su qualsiasi sito

Controllo totale

Privnote non è l’unico servizio a offrire un controllo totale (o quasi) sui messaggi di posta elettronica.

Il più interessante è Bigstring che -secondo quanto si legge sul sito- promette una quantità enorme di cose. Impedisce copia e incolla, salvataggio e stampa dei messaggi e offre di a poter di eliminare o modificare il contenuto di un’e-mail dopo il suo invio oppure di distruggerla, allegati inclusi. Il servizio (che però richiede registrazione) non svela il metodo usato ma un indizio prezioso viene dal sorgente HTML dei messaggi giunti. A un’occhiata si nota che rimandano ad un file PNG sul server dell’azienda, tecnica che effettivamente permette il controllo quasi totale su cosa si può fare e -schermate a parte- di non lasciare alcuna traccia presso il destinatario.

Una versione di questo articolo è stata pubblicata su "Hacker Journal" n. 161 del 9 ottobre 2008



Pubblicato il 9/10/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2017 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link