NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Pianoforti e tastiere: dieci app per iPad

Una rassegna ragionata e illustrata di alcune delle applicazioni gratuite disponibili sull’App Store per chi vuole suonare sul dispositivo touch diĀ Apple.

di Nicola D’Agostino

Questa settimana la rubrica “Le migliori applicazioni per iPad” su Panorama.it si è occupata del programma musicale Virtuoso Piano Free 3 per iPad.

L’app è stata scelta dopo un confronto con parecchie altre, alcune delle quali altrettanto valide o con caratteristiche e funzioni interessanti per chi vuole esercitarsi, insegnare o imparare a suonare qualche melodia sulla tastiera simulata del dispositivo iOD.

Per un quadro più completo ecco allora tutte le dieci app che il sottoscritto ha installato e provato: la schermata qui sotto riporta le loro icone e ognuna punta alla pagina del programma sull’App Store italiano.

Nota: i software sono tutti gratuiti o controparti “lite” di versioni commerciali.

Piano e tastiere su iPad

Le prime due app in alto a sinistra sono Virtuoso Piano 2 HD e la citata Virtuoso Piano Free 3: sono entrambe di buon livello se ciò che si cerca è una simulazione di un pianoforte, considerati i limiti dell’iPad.

Virtuoso Piano Free 3 - suoniamo.PNG

Segue Nano Keyboard Lite, che anche se ha due tastiere e come Virtuoso una modalità “duetto” purtroppo nell’uso è pesantemente limitata da una pessima gestione del cambio di ottava che costringe ogni volta a attendere il caricamento dei suoni.

Nano Keyboard Lite - Caricamento ottava

MiniPiano è per iPhone e non è ottimizzata per iPad e offre un po’ poco: una sola tastiera fissa su un’ottava (e un semitono, per la precisione). Va bene se si vuole provare qualche triade semplice o accordare uno strumento.

MiniPiano

Di contro c’è JamPad, app ricchissima e versatilissima, forse sin troppo. La si può usare anche solo come pianoforte o synth ma oltre alla tastiera (una) ci sono anche l’accompagnamento con accordi (variabili), una batteria elettronica e persino una chitarra da strimpellare.

JamPad - Small

VoiceKeyboard Lite è un synth con campionatore per registrare qualsiasi suono e utilizzarlo sulla tastiera (virtuale).
La versione che si vede è per iPhone e non è più disponibile sull’App Store. Ci sono però le versioni più recenti: Voice Keyboard HD Lite. Di questa e della Lite per iPhone esistono le controparti a pagamento, più complete.

VoiceKeyboardLite

FingerLite, non ottimizzato per iPad, oltre a una tastiera di pianoforte incorpora una specie di pianola o autopiano per imparare a suonare brani celebri.

FingerLite - Thin

Piano DX e Piano Free sono sostanzialmente lo stesso software con qalche piccolissima differenza. C’è una sola tastiera e l’implementazione di alcune funzioni come il pedale è abbastanza scomoda ma molto utile è la presenza di un metronomo.

Piano DX

Terminiamo con Virtuoso, o meglio Piano Virtuoso, monotastiera e abbastanza limitato nell’estensione e espressività ma con la possibilità di selezionare vari suoni come quello dell’organo.

Piano Virtuoso

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 3/02/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link