NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Persi nella rete 11 – Il supereroe versione open source

Supereroi “open source”, parodie di Matrix e di servizi musicali online, manipolazione fotografica, siti fantasma e blog muti.

di Nicola D’Agostino

Jenny Everywhere è un innovativo progetto artistico che sposa fumetto e nuova concezione del copyright. Il personaggio di Jenny è open source e può essere usato e comparire liberamente (e in forme diverse) nei lavori di fumettisti indipendenti. Il sito documenta l’idea e le coordinate base e tiene traccia delle apparizioni del personaggio.

Parodia del sito www.buymusic.com, discussa risposta “solo per Windows” al servizio iTunes Music Store di Apple. Don’tBuyMusic.com mette alla gogna la pubblicità ingannevole e la politica poco chiara nei confronti degli utenti di buymusic.com e si è già guadagnato la sua prima diffida dagli avvocati di quest’ultimo.

I Ricke Bros, coppia di fratelli tedeschi con la passione per il cinema hanno realizzato, con la complicità dei loro amici, una spassosa e riuscita presa in giro del primo film multimilionario The Matrix. Il sito contiene il filmato, trailer, immagini e retroscena sulla realizzazione.

Interessante introduzione alle tecniche di manipolazione digitale delle foto come vengono usate dalle forze dell’ordine per mostrare gli effetti dell’invecchiamento o un camuffamento dei connotati di una persona. Le pagine sono parte di un sito dedito alla “forensic art”, l’uso delle immagini in indagini o perizie.

Ghostsites è una galleria di immagini che testimonia i siti web scomparsi negli scorsi anni. L’archivio contiene circa 1200 schermate tratte da circa 900 siti tra il 1998 ed il 2003, con l’intenzione di offrire un quadro del periodo, denso di entusiasmo, sperimentazioni ma anche iniziative folli. A differenza di Archive.org Ghostsites non presenta i siti in maniera integrale ma si limita esclusivamente ad uno “screenshot”.

Mute blog è, come dice il nome stesso, un ironico (web)log francese senza parole, composto da sole immagini. Tutte le “pagine” del blog sono composte da strisce multicolori. Progetto artistico o provocazione?

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it





Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link