NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Novità Apple, le foto

Le novità uscite dal cappello da prestigiatore di Steve Jobs confermano il ruolo di Apple come ben più che semplice produttore di computer e espandono gli ambiti di azione dalla musica al video e verso l’intrattenimento multimediale nel salotto. Eccole in dettaglio.

di Nicola D’Agostino

Il nuovo iMac G5 di Apple ha subito un redesign che lo ha reso più sottile ed ha aggiunto la telecamera iSight (in alto) e il supporto per il telecomando Apple Remote.

Dettaglio della telecamera firewire iSight incorporata nell’iMac G5, che lo trasforma in una postazione per riprese casalinghe e videochat ma anche foto grazie al software “Photobooth”.

Puntato sul nuovo iMac G5 ecco il telecomando a infrarosso Apple Remote, che assomgilia ad un iPod Shuffle, per pilotare tutte le funzioni multimediali (DVD, musica, foto) nel computer ma anche gli iPod.

Primo piano sul software FrontRow che permetterà di accedere via telecomando al contenuto multimediale e rischia ditrasformare l’iMac G5 in un antagonista del Media Center di Redmond.

Le pubblicità, trapelate poche ore prima della presentazione, mostravano già un iPod lievemente diverso come forme e dallo schermo più grande rispetto ai modelli precedenti.

I nuovi iPod Video è disponibile in tagli da 30 e 60Gb, nelle colorazioni bianca e nera (come i Nano) e con lo schermo a colori da 2,5 pollici con risoluzione 320×240 pixel per mostrare copertine, foto e filmati.

Dettaglio del nuovo iPod in versione nera mentre riproduce un filmato dal vivo degli U2 che fanno da testimonial anche nel nuovo spot.

Ecco come si presenta la “famiglia” di modelli iPod al completo, con a sinistra i nuovi iPod video esteticamente simili agli iPod Nano (al centro) e a sinistra il minimale Shuffle.

L’interfaccia del rinnovato iTunes 6: eccoci nella sezione video, il cui numero ammonta a 2000, tra clip musicali, cortometraggi e serie televisive. Quest’ultimo servizio è per ora disponibile solo negli USA.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 13/10/2005 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link