NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Nel corso del tempo – Web 2.0, i siti della settimana (121)

Grazie ad Ajax ed alle nuove tecnologie del web le timeline non sono più esclusiva di analisti e storici ma uno strumento a disposizione di chiunque sia interessato a un’interfaccia di navigazione cronologica dei dati diversa dal solito. Vediamo gli strumenti a disposizione e gli usi possibili.

di Nicola D’Agostino

Dipity
Dipity è un aggregatore di feed e un’alternativa a servizi di lifestreaming come FriendFeed o Swurl: la differenza consiste nel proporre le informazioni sotto forma di linea temporale a scorrimento orizzontale. Una dimostrazione pratica si trova nella pagina descrittiva del servizio, che include una timeline interattiva della sua evoluzione.

Circavie

Quello di Circavie è probabilmente l’uso più personale ed al contempo più immediato delle timeline: uno strumento online che permette di documentare, narrare e condividere la nostra vita disponendo su una linea temporale testi, immagini, video relativi a quanto abbiamo fatto o ci è successo.


MyTimelines

Semplice ed al tempo stesso estremamente versatile, MyTimelines genera timeline sulla base di un qualsiasi feed datogli in pasto. Il risultato si può usare sul proprio sito web incorporando nel sorgente poche righe di codice Javascript e Html.

Simile

Simile è un progetto originato alla nota università MIT e poi maturato in una serie di strumenti software ospitati su Google Code. Tra questi c’è un widget per creare e mostrare timeline sulla base di dati Xml.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 10/10/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link