NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Mozilla: un archivio di estensioni più intelligente

Maggiore attenzioni e indicazioni sulla compatibilità della propria copia di Firefox con le estensioni: ecco come.

di Nicola D’Agostino

Mozilla ha modificato aspetto e comportamento della sua risorsa ufficiale che ospita e presenta le estensioni per Firefox & C.

Come descritto nella presentazione il nuovo sito AMO (che prende il nome dalle iniziali del’indirizzo dell’archivio, addons.mozilla.org), è stato cambiato anche per meglio adeguarsi alla compresenza di più “canali” (cioé più versioni) di Firefox.

Nello specifico ora AMO indica la compatibilità delle estensioni mostrando in grigio che non vanno d’accordo con la release di Firefox che si usa per visitare l’archivio. E in futuro è previsto che le voci incompatibili vengano addirittura nascoste.

Ecco come si presenta la pagina “Alerts and Updates” a chi usa la versione più diffusa, Firefox Release (detto anche Finale):

Firefox Release - AMO

Ecco invece la stessa identica pagina per chi usa il più avanzato (ma sperimentale) Mozilla Aurora:

Mozilla Aurora - AMO

Si nota chiaramente che la prima e la terza estensione sono messe in secondo piano, e in entrambi i casi una nota sulla destra, in piccolo, indica perché. 

Questo non vuol dire che sia in assoluto impossibile l’installazione: esiste un add-on pensato proprio a questo. Si chiama Add-on Compatibility Reporter, d permette agli utenti di Mozilla Aurora, o di Mozilla Nightly, di procedere comunque con l’installazione. A loro rischio e pericolo, ovviamente. 

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 2/09/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link