NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Meet John Maeda

È appena uscito il mio articolo "Le leggi flessibili della semplicità" in cui ho provato a riassumere lo squisito incontro milanese “Meet The Media Guru” con John Maeda del MIT medialab lo scorso 20 febbraio.

John Maeda

Saputo dell’incontro (non ricordo dove) il pomeriggio prima ho deciso ed organizzato una sortita in poche ore, vantaggio dell’essere un libero prof^^forzato della new economy. Già che c’ero ho combinato anche un breve ma proficuo rendez-vous con l’ottimo Andrea Grassi (di Total Computer) che come suo solito era sulla via dell’ennesima conferenza stampa.

Ho passeggiato per qualche ora in zona Moscova/Porta Garibaldi e alle 19, nonostante un’organizzazione ben poco… organizzata, ero nelle prime file nella Mediateca di Santa Teresa.

il popolo di Meet the Media Guru (io sono quello seduto sulla sinistra)

Qui ho reincontrato i Leandro Agrò e Davide “Folletto” Casali il cui PhotoShakr era usato per l’introduzione della serata, dedicata all’ultima fatica di Maeda, il progetto/sito/libro "Laws of Simplicity".

John Maeda

La serata è andata oltre le mie più rosee aspettative con un intervento stimolante, intelligente ed istrionico al tempo stesso.

Il mio rispetto e ammirazione (nonché pizzico d’invidia) per Maeda -se possibile- sono cresciuti ulteriormente. Un grande designer, grafico, programmatore e ricercatore ma sopratutto un uomo che non si siede sugli allori ma è “interessato alle domande" e non propina alcuna regola o lezione al pubblico, se non decantare le meraviglie del mondo che ci circonda e il valore degli amici e del buon cibo.
Davvero niente male come “guru”.



Pubblicato il 27/02/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link