NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

“Marmocchi”: il mondo visto dai bambini, a fumetti

Battute fulminanti e tanto candore nella raccolta di strisce di Lorena Canottiere.

di Nicola D’Agostino e Serena Di Virgilio

Marmocchi - dettaglio della copertina

Se "la leonessa è una mammifero"… allora "il leone è un papifero"! Concetti e parole visti e interpretati in modo nuovo e fresco: è il modo di esprimersi dei bambini. Frasi che spesso strappano un sorriso ma che suscitano anche ammirazione per la creatività sfrenata da cui emergono.
Che si tratti di parole ricontestualizzate, modi di dire presi alla lettera, associazioni di idee o analogie inedite, l’effetto comico per l’adulto che legge è spesso associato ad un senso di stupore.

marmocchi-01

"Marmocchi" di Lorena Canottiere, pubblicato da Diábolo Edizioni, è una raccolta di strisce apparse sul suo blog Ça pousse e sulla rivista ANIMAls, ispirate proprio dalle battute dei bambini, che sono quindi gli "autori dei testi". Della fumettista è invece lo sguardo attento, empatico ma privo di melensaggine con cui osserva i "marmocchi", come pure il disegno appropriatamente comunicativo e la fulminante scansione delle strisce.

I protagonisti sono i piccoli e l’inquadratura è ravvicinata, reminescente dei Peanuts di Charles Schultz. Qui però i bambini sono più autentici e gli adulti ci sono, partecipi e attivi, reali, seppure rappresentati in ombra.
Un altro riferimento che inevitabilmente salta alla mente è la Stefy di Grazia Nidasio, con cui Marmocchi condivide l’attenzione all’autentico linguaggio infantile e il tratto spigliato.

marmocchi-02

Il disegno è una linea fresca e veloce sapientemente padroneggiata. Si accompagna a stratificazioni di tratti e colori che creano forti contrasti, guidando l’occhio verso i volti.
I bambini hanno occhi grandi e vivaci, fanno gesti ampi e anche i loro sorrisi sono inequivocabili. Così come sa rendere il movimento, l’autrice usa mirabilmente anche la sua assenza, Occasionali vignette statiche e pause nella narrazione ci fanno capire quando qualcosa lascia perplessi i "marmocchi" che magari guardano altrove con aria quasi imbarazzata, ma la testa continua a macinare nella loro interpretazione del fatto nuovo da affrontare.

marmocchi-03

Si tratta di un piccolo libro denso che riconferma le qualità di fumettista e osservatrice della Canottiere, che si erano già fatte notare nel romanzo a fumetti Oche. Qui incontriamo il suo lato più divertente e divertito, ma sempre intelligente e mai banale.

"Marmocchi" è un volume a fumetti di 119 pagine, a sviluppo orizzontale, a colori e con copertina rigida. È pubblicato dalla Diábolo Edizioni e proposto a un prezzo di copertina di 15,95 Euro.

Nota: tutte le immagini sono copyright di Lorena Canottiere e Diábolo Edizioni.

Una versione di questo articolo è stata pubblicata su Panorama.it



Pubblicato il 23/11/2012 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link