NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Marchi e libertà digitali

Mentre è ormai ufficiale l’archiviazione del marchio “Plays For Sure” arriva “Unlocked”, iniziativa e marchio a disposizione dei contenuti aperti e senza protezioni.

di Nicola D’Agostino

plays for sureÈ ormai ufficiale l’archiviazione del marchio “Plays For Sure”, che verrà riproposto sotto la forma di un più blando e generico “Certified for Windows Vista”.

Lanciato originariamente nel 2004 il marchio non ha attecchito più di tanto ed ha fallito in quello che era il suo obiettivo principale: contrastare con la forza di uno standard comune a gran parte dei produttori di lettori il predominio dell’accoppiata iPod/iTunes di Apple. Responsabile in buona parte dell’insuccesso è stata l’azienda stessa di Gates che un anno fa ha deciso di scendere in campo direttamente con il suo Zune, un dispositivo con cui fa concorrenza ai suoi alleati di “Plays For Sure” e che, particolare non trascurabile, non aderisce al suo stesso standard.

unlockedDiametralmente opposta a Microsoft (e a Apple) è l’iniziativa “Unlocked”. Ideata e proposta (con tanto di logo) dalla Neuros, produttore di elettronica open (e basata su Linux), il marchio “Unlocked” è a disposizione di organizzazioni (commerciali e non) che offrono contenuti “aperti” e non protetti da DRM. Attecchirà?

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 20/12/2007 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link