NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Mac OS X Lion e Lion Server: ecco come si installeranno

Tra le novità appena pubblicate da Apple sul suo sito ci sono anche due pagine che illustrano l’inedito meccanismo di upgrade dei nuovi sistemi operativi dei Macintosh.

di Nicola D’Agostino

Le istruzioni per installare Mac OS X 10.7, Lion, consistono in tre passi. Anzitutto bisogna avere un Macintosh con processore Intel Core 2 Duo, Core i3, Core i5, Core i7 o Xeon (e 2 GB di memoria RAM). Il secondo requisito è quello di avere Mac OS X 10.6, Snow Leopard, aggiornato all’ultima versione. Lion sarà infatti disponibile a luglio solo come download dal Mac App Store, che non funziona su Leopard, Mac OS X 10.5. Una volta effettuato il download, che occuperà circa 4 GB, bisognerà seguire “le istruzioni a video per l’installazione”.

Sostanzialmente simili le istruzioni per installare Lion Server. I requisiti sono gli stessi ma in questo caso è necessario che sul Mac ci sia Snow Leopard Server versione 10.6.6 o successivo. Anche qui l’upgrade andrà fatto tramite il Mac App Store da cui (sempre in luglio) Apple dice si potranno scaricare “Lion e Lion Server”. Non sono per ora disponibili informazioni sulla RAM e sullo spazio su disco necessari.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 7/06/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link