NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Le migliori applicazioni per iPad: Storify

Messaggi, immagini, video e quant’altro è sui più diffusi servizi “sociali”: bastano pochi gesti sullo schermo del tablet di Apple per trasformarsi in curatori di contenuti e ripubblicare le cose più interessanti sul web.

di Nicola D’Agostino

ipad-storify-splash

Storify per iPad è un software per cercare e selezionare contenuti da vari servizi online e ripubblicarli e condividerli in forma di articolo.

Emanazione dell’omonimo servizio online che si propone come strumento per fare “social storytelling”, l’app rende effettivamente facile e immediato l’accesso e il riutilizzo di messaggi, immagini e video presenti siti quali Twitter, Facebook, Flickr, YouTube e altri ancora.

Come funziona

La prima volta che la si utilizza, l’app di Storify chiede le credenziali per l’accesso o la creazione di un nuovo account (gratuito) sul servizio. Poi l’app ci accoglie con un documento di esempio che fa anche da guida.

ipad-storify-getstarted

Premendo il pulsante blu in alto a destra, “New Story”, si crea un nuovo documento in cui sarà possibile scrivere e inserire dati dai servizi supportati.

ipad-storify-newstory

Selezionando una delle icone sulla destra si potrà accedere ai contenuti su vari servizi online ma nel caso di Twitter e Facebook bisogna autorizzare l’app per accedere a dati come la lista dei nostri messaggi preferiti o la timeline.
Detto questo non c’è molta differenza tra il recuperare immagini da Flickr

ipad-storify-flickr

oppure messaggi da Twitter

ipad-storify-twitter

o ancora video da YouTube. L’inserimento avviene sempre per mezzo di drag n drop: basta trascinare gli elementi che ci interessano da destra e inserirli nella bozza.

ipad-storify-youtube

All’articolo o storia, per usare la terminologia di Storify, non resta che dare un titolo, una descrizione e magari qualche informazione aggiuntiva prima di divulgarlo premendo il pulsante “Publish”.

ipad-storify-titolopublish

Storify ci sottoporrà l’indirizzo web a cui il contenuto assemblato sarà disponibile e propone di segnalarlo ai nostri contatti su Twitter e Facebook.

ipad-storify-share

Tutte le “storie” create sono salvate automaticamente sia sul sito che nell’app ed è possibile modificarle o anche eliminarle a piacimento.

ipad-storify-mystories

Sull’App Store

Storify è disponibile gratuitamente sull’App Store nella versione 1.02. Il software è solo per iPad e richiede iOS 5.0 o successivo.

Una versione di questo articolo è stata pubblicata su Panorama.it



Pubblicato il 1/03/2012 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link