NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Le migliori applicazioni per iPad: Remember The Milk

Un’app accattivante e ben realizzata per organizzarsi e tenere sotto controllo -da iPad e altri dispositivi- elenchi di “to-do” grandi e piccoli.

di Nicola D’Agostino

ipad-rtm-splash

Remember The Milk per iPad (e iPhone) è un’app per gestire liste di impegni e cose da fare.

Il programma si appoggia all’omonimo sito online, uno dei veterani del cosiddetto “Web 2.0”, che da parecchi anni offre un servizio affidabile e versatile per annotare, aggiornare e consultare le attività da qualsiasi dispositivo connesso a Internet, tablet di Apple inclusi.

Come funziona

Per utilizzare l’app è necessario disporre di un account sul sito di Remember The Milk, operazione che si può fare da dentro il programma ed è gratuita. Una volta fatto e inserite le credenziali si può procedere all’uso.

A dispetto dell’interfaccia informale, Remember The Milk è un’app tutt’altro che elementare e offre numerose funzioni e opzioni per annotare e richiamare gli impegni.
Questi vengono organizzati in forma cronologica, raggruppati in liste (personalizzabili) e ovviamente divisi in completati e non completati.

Una lista (personalizzata) di attività di Remember The Milk per iPad

Il software si può utilizzare sia in modalità orizzontale (landscape) che verticale (portrait) ma la prima è preferibile perché offre più spazio per addentrarsi negli elenchi e informazioni annotate.

L’aggiunta di una nuova attività si può effettuare con un tap sulla scritta omonima in grigio in qualsiasi lista (o elenco giornaliero) oppure con il pulsante in basso a sinistra a forma di “+”.

Aggiunta di una nuova attivitàAggiunta di una nuova attività con il pulsante +

Entrambe queste interfacce permettono di specificare vari dettagli. Oltre alla descrizione ogni attività ha ovviamente una data in cui o entro cui va svolta, il livello di urgenza, la lista in cui va salvata, eventuali etichette, note e così via.

Una volta creata un’attività è possibile modificarla in tutte le sue caratteristiche, posporla e anche eliminarla. E perché no, segnarla come completata.

Modifica di un'attività esistente

La consultazione (e gestione) delle attività si effettua con le icone sul lato sinistro dell’interfaccia. Quelle a forma di foglietto di calendario mostrano ciò che c’è da fare questa settimana, oggi e domani (e poi nei giorni seguenti).
La quarta icona è per l’elenco delle liste, che permette anche di vedere un elenco globale delle attività, che nella localizzazione italiana è chiamato “Tutte le applicazioni”.

Lista di tutte le attività da fare in Remember The Milk per iPad

Alcune liste sono già pronte ma si può intervenire a piacimento agiiungendo, eliminando e rinominando con il pulsante “Editare”.
I modi di esaminare e cercare i “to-do” non sono però tutti qui. Le icone sulla sinistra offrono altre visulaizzazioni come quella per etichette, per luoghi (se ci sono informazioni di geolocalizzazione) e soprattutto si possono effettuare vari tipi di ricerche.

La ricerca di Remember The Milk tra le attività

Oltre a ricercare in base a una o più parole, l’app permette di interrogare il database delle attività in base a caratteristiche come la priorità, le date (anche relative), la presenza o meno di tag e altro ancora. Quanto cercato può essere salvato come “Smart List” e aggiunto alle liste per avere risultati sempre aggiornati.

Conclusioni

Remember The Milk è un ottimo strumento per la produttività personale. L’app è facile da utilizzare subito ma include numerose opzioni e finezze per un utilizzo più smaliziato e personalizzato.

Rispetto a altri software concorrenti ha alcuni vantaggi, tra cui la maturità del servizio e l’essere multipiattaforma. Tramite la sincronizzazione (che può essere automatica o manuale) i dati vengono salvati sul server di Remember The Milk e possono essere consultati e gestiti da iPad, da iPhone, da dispositivi Android e Blackberry, tramite un web browser o attraverso una nutrita lista di software e servizi di terzi.

Sull’App Store

Remember The Milk è disponibile sull’App Store in versione 2.01. Esiste un’unica versione ottimizzata sia per iPad che iPhone e si richiede con iOS 3.1 o successivo.
L’app è gratuita ma limitata a una sola sincronizzazione al giorno delle attività: tramite gli acquisti In-App si possono ottenere sincronizzazioni illimitate per un mese o per un anno, rispettivamente a 2,39 e 19,99 Euro.

Articolo originariamente pubblicato su Panorama.it



Pubblicato il 26/05/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link