NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Le migliori applicazioni per iPad: Jelly Defense

Immergiamoci nel coloratissimo mondo di Jelly Defense, per intense partite di strategia sugli schermi di iPad e iPhone (ma anche quelli di Macintosh e dispositivi Android).

di Serena Di Virgilio e Nicola D’Agostino

jellydefense_00

Jelly Defense , degli sviluppatori polacchi Infinite Dreams, è una sfida di strategia per iPad e altre piattaforme in stile tower defense, una tipologia di gioco che ultimamente sta riscuotendo un certo successo.

I livelli di Jelly Defense sono ben studiati e offrono sia una certa varietà nelle tattiche da adottare che una curva di difficoltà bilanciata, evitando la frustrazione e offrendo al tempo stesso partite interessanti. Il gioco è inoltre caratterizzato da grafica e musica molto originali, curate e riuscite.

Come si gioca

Come ci si può aspettare da un gioco di strategia tower defense, dovremo combattere nemici che arrivano a ondate posizionando difese fisse (torri) lungo il loro percorso. L’obbiettivo è quello di evitare che riescano a percorrerlo tutto, portandosi via tutti i cristalli verdi custoditi in quella zona.
Arrivare a costruire delle buone difese e vedere i nemici sbaragliati dà una gran soddisfazione, anche e forse ancora di più in un gioco bello da guardare e ascoltare come questo.

jellydefense_01

In Jelly Defense il colore riveste un ruolo molto importante identificando funzioni e relazioni, e lo sfondo neutro mette bene in risalto i personaggini, le monetine dorate e i cristalli verdi.
Le forze in gioco sono differenziate cromaticamente, con torri rosse e blu efficaci contro nemici della loro stessa tonalità, fatta eccezione per un unico tipo, bicolore, che attacca entrambi. Le posizioneremo trascinandole nei punti indicati dai cerchietti e poi, con un tap su ciascuna torre, visualizzeremo il suo raggio d’azione, un tasto per potenziarla e uno per toglierla se non ci è più utile, recuperando una postazione e alcune risorse.

Abbattendo i nemici raccoglieremo le palline dorate che lasciano cadere, e con queste acquisteremo e potenzieremo le nostre difese.

jellydefense_02

Andando avanti nei livelli vengono pian piano presentati nemici e difese con caratteristiche diverse, nonché power-up che ci verranno distribuiti con parsimonia.
Ci sarà il salvadanaio che ci premia per ogni ondata di nemici azzerata, l’albero che “pensa” tipi di difese più specifiche, tra cui le torri da usare a catena e quella che colpisce più nemici contemporaneamente. Tra i power-up troviamo la nuvola che spara fulmini e il tornado da guidare inclinando l’iPad, oppure i più classici extra con cui rallentare o indebolire i nemici presenti sullo schermo.

Nella Jellypedia interna all’app troveremo schede dedicate ad ognuno.

jellydefense_03

La sequenza delle ondate di nemici e risorse guadagnate è sempre identica all’interno del singolo livello, quindi potremo mettere a punto la nostra strategia e ottenere risultati migliori provando più volte e aiutandoci con la memoria.
L’approccio vincente può variare anche sostanzialmente da un livello all’altro. In alcuni abbiamo una certa libertà di scelta, in altri un qualche tipo di costrizione (ad esempio poche risorse, o poche postazioni disponibili su cui costruire torri) ci costringe ad individuare la sequenza di azioni più giusta per la difesa.

Facendo il giro del pianeta e completando tutte le battaglie potremo giocarle nuovamente ad un livello di difficoltà maggiore.

jellydefense_05

Jelly Defense è un gioco che offre divertimento assicurato per parecchie ore, combinando battaglie tattiche con un’ambientazione davvero piacevole.

Sull’App Store

Jelly Defense è in vendita a 2,39 Euro sull’App Store.
Il gioco è universale e compatibile, oltre che con iPad, anche con iPhone e iPod Touch e i requisiti di sistema sono iOS 4.2 o successivo.
Jelly Defense è inoltre disponibile anche per Mac OS X e Android.

Se poi la musica e pupazzetti non vi hanno ancora stancati, è disponibile sull’App Store anche Jelly Band, app compagna gratuita con cui baloccarsi con i loop musicali contenuti nel gioco.

Una versione di questo articolo è stata pubblicata su Panorama.it



Pubblicato il 12/04/2012 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link