NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

La ‘Londra in nero’ di Alan Moore, Neil Gaiman, Iain Sinclair

Fumetti, storie e poesie per raccontare la capitale britannica

di Nicola D’Agostino e Serena Di Virgilio

londrainnero-dettcop

Fumetti, storie e poesie di alcuni dei più importanti autori britannici che ritraggono gli aspetti oscuri, imponenti o squallidi della capitale britannica: è l’originale antologia “Londra in nero”, edita in Italia da Magic Press.

londrainnero-pag58dett

Il libro è stato concepito e curato da Oscar Zarate, che all’inizio degli anni Novanta con Alan Moore ha realizzato il graphic novel “Un piccolo omicidio”. Zarate ha coinvolto nel progetto un nutrito ed eterogeneo gruppo di scrittori e disegnatori, accomunati dalla conoscenza e l’amore per Londra, la sua architettura, la sua storia e i suoi aspetti più cupi.

londrainnero-pag35dett

Oltre a Zarate e Moore nelle pagine di “Londra in nero” si possono trovare contributi sia di fumettisti come Neil Gaiman, David McKean, Woodrow Phoenix e Melinda Gebbie che di scrittori quali Iain Sinclair, Tony Grisoni e la drammaturga Stella Duffy.

londraninnero-pag50e51-testo

Gaiman e in particolare Moore si producono anche in alcuni dei brevi testi e poesie che inframmezzano le storie a fumetti, ambientate in zone specifiche di Londra, precedute da una mappa con foto di strade e luoghi narrati.

londrainnero-pag64e65-mappa

Il risultato è un’antologia insolita, un po’ eterogenea e con alti e bassi, in cui si succedono storie di finzione, ricordi personali e odi a derelitti, pseudoartisti, quartieri popolari, giovani arrabbiati, pervertiti, scrittori, politici corrotti, esploratori urbani ed ex criminali.

londrainnero-pag19dett

Tra gli episodi a fumetti più riusciti del libro ci sono la storia di Gaiman e Warren Pleece, che narra di un traffico di esseri umani a sfondo sessuale in Notting Hill; quella di Carol Swain in cui due poliziotti sempre più perplessi indagano su un vandalo che tinge di nero oggetti e luoghi nella zona di Camden Town; e quella di Moore e Zarate a Shoreditch, nella chiesa di Christ Church e soprattutto nello storico pub Ten Bells, luogo di alcuni dei delitti di Jack lo squartatore.

londrainnero-pag121dett

“Londra in nero” è un libro con fumetti e testi di 136 pagine in bianco e nero. È pubblicato da Magic Press Edizioni, che lo propone a 15 Euro.

Una versione di questo articolo è stata pubblicata su Panorama.it





Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link