NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

‘La Divina Commedia quasi mille anni dopo. Inferno’

Feudalesimo e Libertà e Don Alemanno si alleano per un rifacimento irriverente e forbito del capolavoro di Dante Alighieri

di Nicola D’Agostino

feledonalemanno-ladivinacommedia-dettcop

In un’epoca popolata da “guitti e vergafanciulli” in cui “ogni speranza è vana”, l’umile Durante comincia il suo viaggio negli Inferi condotto da una dotta guida. È la premessa di “La Divina Commedia quasi mille anni dopo. Inferno”, riscrittura in neovolgare dell’opera di Dante a firma del collettivo online Feudalesimo e Libertà, con le illustrazioni di Don Alemanno, noto per il personaggio a fumetti di Jenus.

feledonalemanno-ladivinacommedia-cantoiii

Feudalesimo e Libertà è il (finto) partito politico che da alcuni anni offre su Facebook una forbita e divertita satira su costumi e vicissitudini moderni usando linguaggio e concetti ampiamente superati. Lo stesso spirito anima quest’operazione editoriale in cui sono stati presi i primi sette canti dell’Inferno, rivisti goliardicamente, ambientati nei nostri tempi, ma nel pieno rispetto dei punti salienti dell’opera originale.

Struttura e peccati fustigati rimangono quelli del sommo Poeta ma al posto della selva oscura c’è la coda (e poi la ressa) per acquistare il nuovo Ego-Phono. Invece che da Virgilio il protagonista è guidato dal Magister Pierillo Àgnola.
Il ruolo di Caronte è svolto da un traghettatore dalla parlata partenopea, al comando (?) di un vascello chiamato Discordia. Tra i lussuriosi puniti ci sono delle pornostar e tra i peccatori di gola troviamo famigerati chef di trasmissione televisive.

feledonalemanno-ladivinacommedia-cantovi

Il libro è divertente, irriverente, spesso sboccato ma tutt’altro che superficiale. È chiaro che gli autori conoscono e amano La Divina Commedia e hanno lavorato alacremente per realizzare un’opera colta e al tempo stesso “di pancia”.

Don Alemanno fornisce la copertina e una trentina di illustrazioni, alcune delle quali a tutta pagina, nonché “presta” uno dei personaggi visti in Jenus, il malefico Pontefice che parla con un marcato accento teutonico.

“La Divina Commedia quasi mille anni dopo. Inferno” è un libro tascabile di 128 pagine con illustrazioni in bianco e nero. È pubblicato da Magic Press Edizioni che lo propone a 14 Euro.
È in preparazione un secondo volume, che dovrebbe essere pronto in autunno e probabilmente presentata a Lucca Comics 2015.

Una versione di questo articolo è stata pubblicata su Panorama.it



Pubblicato il 30/07/2015 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link