NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

iPad Air: le cose da sapere

Tutte le informazioni sulla quinta generazione di iPad, più sottile, leggero e potente che mai

di Nicola D’Agostino

iPad Air

Monta lo stesso chip A7 dell’iPhone 5S e offre performance nettamente superiori alla generazione precedente. È il nuovo iPad di Apple, che ha reso il suo tablet non solo più capace e versatile ma ha ridotto dimensioni e peso senza sacrificare la batteria. 

Ecco di seguito tutte le informazioni disponibili a pochi minuti dalla presentazione tenuta a San Francisco da Tim Cook, Phil Schiller e dagli altri dirigenti Apple.

1) Con la quinta generazione l’iPad "grande" cambia nome: abbandona la numerazione e diventa l’iPad Air.

2) Lo schermo è sempre un Retina Display da 9,7 pollici, ma la cornice è più sottile, del 43%. È stato ridotto anche lo spessore, che passa da 9,4 a 7,5 millimetri.

3) L’iPad Air pesa di meno dell’iPad di quarta generazione, poco meno di mezzo chilo. Per Apple è il "tablet a dimensione full-size più leggero al mondo"

4) Il tablet monta lo stesso chip A7 a 64 bit con coprocessore M7 dell’iPhone 5S. Secondo Apple è otto volte più veloce del precedente e settantadue volte più scattante nella grafica.

5) L’autonomia resta di 10 ore, grazie all’efficienza dell’A7 e nonostante la riduzione delle dimensioni.

iPad Air - Caratteristiche

6) Migliorata la fotocamera sul retro, che da 1,2 Megapixel passa a 5 Megapixel e fa filmati mentre rivolta verso l’utente c’è una videocamera FaceTime a 1080p. Migliorata anche la compatibilità con le reti 4G LTE e il Wi-Fi è sempre 802.11a/b/g/n dual channel (2,4 GHz e 5 GHz) ma ora è MIMO.

7) I modelli sono otto: da 16, 32, 64 e 128 GB, sia in versione WiFi che "WiFi + Cellular". Da due le colorazioni restano due: argento/bianco e grigio siderale/nero.

iPad Air - 1 novembre

8) L’iPad Air sarà disponibile il 1 di novembre in (quasi) tutto il mondo, Italia inclusa.

9) I prezzi in Italia (imposte include) sono leggermente più bassi di quelli dell’iPad di quarta generazione. Si parte da 479 Euro e arrivano a 749 Euro per il modello Wi-Fi. Il modello Wi-Fi + Cellular parte da 599 Euro e arriva a 869 Euro.

10) L’iPad 2 resta a listino.

Nota: le immagini a corredo dell’articolo sono "courtesy of Apple". Alcune immagini sono tratte dal sito di The Verge 

Una versione di questo articolo è stata pubblicata su Panorama.it



Pubblicato il 22/10/2013 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link