NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

I numeri della baia dei pirati

Mentre i servizi legali nicchiano il motore di ricerca per torrent The Pirate Bay annuncia di aver raggiunto dieci milioni di peer e un “catalogo” di più di un milione di file torrent.

di Nicola D’Agostino

Mentre molti dei servizi di distribuzione digitale di contenuti sono restii al diffondere cifre, c’è chi non si fa problemi: è il motore di ricerca per torrent The Pirate Bay che qualche giorno fa ha annunciato di avere dieci milioni di peer.

jubil2007Per l’occasione il sito festeggia con una spiritosa illustrazione che mostra il vascello-simbolo approdare in una baia di un’isola con luoghi che citano eventi ed organizzazioni con cui ha avuto a che fare (tra cui Mediadefender e Sealand).

I dati diffusi parlano per l’esattezza di “10.044.335 peers”, con una crescita di due milioni nel corso dell’ultimo mese e l’obiettivo (ambizioso ma non improbabile) di arrivare a 20 milioni. A questo si aggiungono due milioni e mezzo di utenti registrati e la gestione di un “catalogo” di più di un milione di file torrent, tutti disponibili agli utenti di quello che è al momento il più visibile (e combattivo) servizio per il filesharing su Internet.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 31/01/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link