NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

I “coming soon” di Zooomr

La nuova versione del servizio di fotohosting online doveva esordire ieri. Invece, come già in passato, l’esordio è stato rimandato per imprevisti motivi tecnici.

di Nicola D’Agostino

zooomrcomingsoon.jpgLa nuova versione (la terza) del servizio di fotohosting online Zooomr doveva esordire ieri, portando con sé “250 nuove funzioni” tra cui capienza illimtata e la possibilità di vendere le proprie foto.

Invece, come già in passato, l’esordio è stato rimandato per imprevisti motivi tecnici e da un paio di giorni sulla home campeggia un filmato semiserio in cui il faccione del fondatore e principale responsabile, Kristopher Tate, spiega e giustifica agli utenti il “coming soon”.

Zooomr è purtroppo così: un misto di innovazione tecnologica, generosità e passione che per molti aspetti compete e talvolta supera lo stesso blasonato Flickr, ma che purtroppo spesso si rivela in tutti i suoi limiti e nella sua dimensione semi-amatoriale.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 16/03/2007 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link