NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Google Maps ci deve trovare! La pubblicità nell’era delle mappe satellitari

Come farsi notare nelle riprese dal’alto e finire sugli schermi dei possibili clienti.

di Nicola D’Agostino

Dipingere il proprio logo o mettere un marchio sul tetto del palazzo della propria azienda? Può essere un buon modo di farsi pubblicità nell’era di Google Maps e Google Earth.
Più che attirare l’attenzione di elicotteri o aerei, l’immagine servirà a risaltare nelle prossime foto satellitari con possibili risultati promozionali e commerciali presso il pubblico della rete che in futuro consulterà sul pc le cartine gratuite e dettagliate di Google.

Lo afferma il blog “Mit Advertising Lab” che mostra anche alcuni esempi di forme di pubblicità pensate per trarre vantaggio da Google Maps e Google Earth.

Questi originali esempi di marketing sono tratti da Google Sightseeing che raccoglie una selezione di vedute dall’alto -via Google Maps e Google Earth- di luoghi famosi o curiosi.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 19/01/2006 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link