NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Gli SMS al servizio del settore pubblico

Al COM-PA, lotta alla burocrazia e assistenza ai portatori di handicap. Grazie ai messaggi sul telefonino.

di Nicola D’Agostino

Dietro l’evocativo nome “Easy Contact” si cela un servizio via Sms rivolto a non udenti e sordomuti, che posono così chiamare un taxi, prenotare ristoranti e alberghi o visite mediche, avvisare di ritardi o assenze da scuola o lavoro e richiedere informazioni di ogni genere. Il servizio è realizzato dall’azienda Il Village S.p.A., in collaborazione con l’Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi Civili, il Comune di Torino, la Provincia di Milano e le Regioni Piemonte e Valle d’Aosta.
L’operatività è garantita anche da un centralino dedicato, attivo ogni giorno dalle 8 alle 20 che riceve e smista ai numeri di competenza alcune tipologie di chiamate. Ad oggi già 750 persone hanno potuto sottoscrivere gratuitamente l’abbonamento per l’accesso al servizio, pagando solo l’invio dei messaggi secondo il piano tariffario del proprio gestore telefonico.

Ancora Sms ma questa volta dalla provincia di Torino. Si tratta di un progetto pilota (il primo in Italia) realizzato con la Questura e la collaborazione di Vodafone per consentire agli immigrati di prenotare il rinnovo del proprio permesso di soggiorno tramite Sms.
È così possibile per gli immigrati evitare lunghe code presso gli sportelli ricevendo sempre con un messaggio sul cellulare la comunicazione del giorno e dell’orario in cui presentarsi in Questura e anche del numero di prenotazione. Grazie al servizio, già in sperimentazione da un anno, l’ente pubblico torinese punta a ridurre le code e il grande flusso di gente che ogni giorno è costretta a mettersi in fila per prenotare rinnovi e aggiornamenti.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 5/11/2004 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link