NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Gli arresti anomali di Chrome

Chrome mantiene un elenco interno dei crash del browser (che in italiano sono stati tradotti come “arresti anomali”).
È possibile visualizzarli digitando l’indirizzo speciale crash, inizialmente disponibile solo sulle versioni Windows ma in seguito aggiunto anche a quelle per Macintosh.

chrome://crashes

Questa funzione non è però disponibile in Chromium, la base open source di Chrome. Digitando l’indirizzo di cui sopra si legge che “La segnalazione degli arresti anomali è disattivata” e che il “crash reporting is not available in Chromium”.



Pubblicato il 5/04/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link