NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Geohot ora lavora per Facebook

Lo smanettone noto per aver “liberato” l’iPhone e la Playstation 3 e di conseguenza portato in tribunale da Sony fa parte degli sviluppatori del social network di Mark Zuckerberg.

di Nicola D’Agostino

Geohot, al secolo George Hotz, non ha più tempo per rischiose sfide a titolo gratuito ai colossi dell’informatica. TechUnwrapped ha fatto notare come Hotz abbia rifiutato l’invito di un membro del team Chronic-Dev di lavorare ad un exploit per la bootrom dell’iPad 2 e che preferisce dedicarsi al suo lavoro presso Facebook.

L’informazione sarebbe confermata da quanto scritto da Hotz stesso sulla sua pagina www.facebook.com/geohot (al momento non disponibile) verso la metà di giugno anche se pare che l’assunzione risalga a maggio. In quanto al suo ruolo al momento non ci sono altri indizi concreti ma non è da escludere che Geohot stia collaborando alla fantomatica app di Facebook per iPad.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 27/06/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link