NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

GarageBand per Mac diventa compatibile con la versione per iPad

Apple uniforma le due versioni del suo software per suonare e registrare musica permettendo di proseguire a elaborare su un Mac quanto creato sul tablet.

di Nicola D’Agostino

Apple ha reso disponibile un aggiornamento per GarageBand 6, il programma di creazione musicale per Macintosh parte della suite iLife 11.

L’update fa passare il software dalla versione 6.0.1 alla 6.0.2 e oltre a migliorare la stabilità e correggere dei bug rende finalmente possibile l’interscambio dei file con GarageBand per iPad. L’app, messa in commercio più di due settimane fa, permette di esportare i brani multitraccia creati in formato GarageBand (oltre che come audio) ma i file non erano compatibili con il software su Macintosh, più vecchio. 

Qualche giorno fa è apparsa una segnalazione di un hack che rendeva possibile aprire i file su Mac. Purtroppo oltre ad essere mediamente macchinosa, la procedura non era perfetta e potevano esserci problemi con alcuni strumenti e loop non riprodotti perché presenti solo su iPad.

L’aggiornamento, disponibile anche tramite Software Update, richiede Mac OS X 10.6.3 e “pesa” circa 47 MB che contengono le aggiunte e le modifiche necessarie per proseguire a modificare i brani creati sul tablet con funzioni quali effetti e automazione, per ora assenti nella versione per iPad.

Nota: l’immagine della chitarra è “courtesy of Apple”.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 2/04/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link