Nicola D'Agostino (.net) - Editoria, formazione, grafica, web

Fotografie? Te le aggiusto sul Web

Ajax cambia la vita (on line) dei fotografi: siti/applicazioni per correggere, editare, tagliare le immagini; per costruire raffinate gallery e presentazioni.

di Nicola D’Agostino

Raccogliere e ridimensionare immagini, creare anteprime, applicare effetti e modifiche, permettere presentazioni con effetti di transizione, fare ricerche.
Fino a oggi la gestione della collezione di scatti fotografici è stata prerogativa di programmi come Picasa, Photoshop Album o iPhoto o al limite di siti realizzati in Flash come Flickr. Ora invece grazie alla nuove funzioni offerte da Ajax (che combina Javascript, Xml e CSS) il web browser si può trasformare in uno strumento sofisticato di gestione iconografica mettendo in pratica alcune delle potenzialità del “web 2.0”.

Tra gli esempi più significativi (e utili) c’è Minishowcase, che combina Ajax con il Php e permette di creare eleganti gallery di foto on line in pochi minuti.
Più sofisticato è Zen Photo che disponde di caratteristiche quali l’upload delle immagini sul server, commenti, personalizzazione del tema grafico e anche funzioni di modifica.

Ancora in fase di sviluppo e quindi un po’ acerbo è MyMemento mentre molto più elementare ma comunque funzionale è la Ajax Gallery di Shevtsov e degno di menzione è anche Ajallerix.

Non mancano nemmeno strumenti per le presentazioni e gli slideshow: abbiamo S5 di Eric Meyer, il padre dei Css, e Ajax-S che vi si ispira. Per gli slideshow abbiamo invece Ajax Slideshow o Fotograf. Dissolvenze ed effetti vari sono offerti dal commerciale Slide Show with Controls.

Ci sono infine anche siti ambiziosi che permettono l’editing delle immagini, sempre dentro il proprio browser. Due esempi sono Blibs e Pixoh. Notevole in particolare il secondo, che all’insegna di “Edit pictures on line”, permette il ritaglio, la rotazione e il ridimensionamento con livelli multipli di undo. Altre caratteristiche notevoli di Pixoh sono la possibilità di importare ed esportare immagini da e verso Flickr e il supporto ai formati JPG, PNG, PDF, TIF, e PSD (Photoshop).

Per la fruizione e la visualizzazione dei siti e servizi elencati ricordiamo che serve un browser moderno con supporto per Javascript, Xml e Css avanzati quali le ultime versioni di Mozilla Firefox (consigliato) oppure di Internet Explorer o Safari.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it