NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Fotocamere: Canon PowerShot SD430, il Wi-fi per tutti

Meno di 600 euro per questa 5,3 megapixel che parla con computer e stampante senza bisogno dei cavi. Ma gli apparecchi wireless hanno batterie adeguate?

di Nicola D’Agostino

Canon ha annunciato la sua nuova compatta PowerShot SD430, la prima fotocamera dell’azienda a disporre di connettività wireless. AppleLa SD430 è sostanzialmente identica alla Powershot SD450 a cui però l’aggiunta del Wi-fi 802.11b permetterà di trasferire le foto scattate al computer o alla stampante senza l’uso di cavi.
Per queste ultime insieme alla PowerShot verrà fornito un adattatore, il “WA-1N”, per trasformare in wireless le stampanti compatibili con lo standard PictBridge.

Secondo molti osservatori il wireless sarà uno dei nuovi terreni tecnologici su cui i produttori di fotocamere digitali si sfideranno nel corso del prossimo anno; aspetto che però proporrà anche nuove problematiche, come l’autonomia delle batterie, che rischia di essere messa a dura prova dal Wi-fi.

La Canon SD430, che in Europa sarà commercializzata come Digital Ixus Wireless, come accennato è tecnicamente identica al preesistente modello SD450: il sensore è qindi un Ccd da 5,3 megapixel, lo zoom ottico è 3x, il display è un Lcd da (soli) 2 pollici ed è presente anche l’USB. 2.0 per quando non è possibile usare il wireless. Le dimensioni sono di 99,0 x 54,4×21,7mm e il peso di 130 grammi.

La fotocamera è compatibile con le memorie MMC SD e corredata di una card SD da 16 MB e sarà disponibile a partire da gennaio 2006 al prezzo di 599 Euro.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 28/10/2005 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link