NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Flickr: arrivano i video

Alle foto si affiancano i filmati. Originali e brevi, anzi brevissimi, e per ora limitati ai soli utenti pagamento.

di Nicola D’Agostino

Il servizio di hosting fotografico Flickr ha annunciato la possibilità di archiviare e condividere anche filmati. Attesi da tempo, i video sono per ora limitati agli utenti paganti “Pro” ma soprattutto possono essere di soli 90 secondi di durata.

La limitazione -che non mancherà di far discutere- è programmatica: nonostante Flickr nel suo ambito sia un veterano non intende fare concorrenza diretta al di fuori del suo ambito o stravolgere la sua ricetta di base. I filmati devono essere visti come un complemento alle immagini ed essere quindi semplici, brevi e significativi, oltre che composti da materiale originale di proprietà dell’utente.

In realtà il servizio permette di caricare anche sequenze lunghe, con un peso sino a 150 MByte, ma ne verrà riprodotto solo un minuto e mezzo. Questi ed altri dettagli sono in una pagina di Faq istituita appositamente da cui emerge la volontà di un esordio morbido e discreto della nuova funzionalità.

I filmati, di cui è possibile disabilitare la loro riproduzione automatica,  sono integrati senza soluzione di continuità nel sistema: nella ricerca, nei feed e anche nelle mappe ma  l’unica differenza visibile al grosso dell’utenza sarà la comparsa di un pulsante “play” su alcune anteprime.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 9/04/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link