NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Flickr: addio Picnik, benvenuto Aviary

Dopo aver detto addio alla tecnologia ora di proprietà di Google, Flickr si rivolge a un nuovo partner: il risultato è un editor di immagini più veloce, facile e moderno e basato non su Flash, ma su HTML5.

di Nicola D’Agostino

aviary-splash

“Un editor più nuovo e più veloce” per modificare le foto all’interno di Flickr. Si chiama Aviary e va a rimpiazzare il partner storico Picnik, che a giorni chiuderà i battenti.

Flickr non dispone di funzioni proprie per il fotoritocco e nel lontano 2007 ha stretto un accordo con Picnik, incorporandone la tecnologia di editing delle immagini. Nel marzo del 2010, però, Google ha comprato Picnik.

Per molti mesi Google ha lasciato tutto immutato ma all’inizio di quest’anno, in una delle sue rituali riorganizzazioni, ha deciso per la chiusura di Picnik, incorporandone alcune funzioni nel suo social network Google+. La risposta di Yahoo! arriva un po’ tardi ma offre agli utenti di Flickr uno strumento estremamente valido e moderno che non fa rimpiangere la tecnologia ora di proprietà di Google, anzi.

Aviary è disponibile nella stessa identica modalità di Picnik, come voce dal menù “Actions” che si trova sopra ogni foto sul sito. Da qui si può aprire l’immagine in una finestra, intervenire in vario modo e salvare i cambiamenti in pochi secondi.

flickreditphotoinaviary

Come evidenziato nel comunicato la velocità e la facilità d’uso di Aviary sono superiori a quelle di Picnik e rendono possibile anche applicare filtri, aggiungere testo e elementi grafici.

flickraviaryinaction

Un aspetto nuovo e molto interessante della nuova partnership, che Yahoo! non ha mancato di sottolineare, è che Aviary è basato su HTML5 invece di Flash, cosa che finalmente consente di intervenire sulle proprie foto anche dai browser dei dispositivi “mobile” e in particolare dall’iPad.

Una versione di questo articolo è stata pubblicata su Panorama.it



Pubblicato il 10/04/2012 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link