NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Firefox e Safari in crescita: Explorer continua a scendere

Mozilla e Apple proseguono la lenta erosione delle quote di Microsoft sul web.

di Nicola D’Agostino

In un mese Internet Explorer ha perso mezzo punto di percentuale: lo affermano i numeri sull’utilizzo dei browser in gennaio 2009 rilasciati da Net Applications. Il programma di navigazione di Microsoft al 67,55%, in continuo calo e ai minimi storici da quando, nel 2005, sono iniziate le rilevazioni.

Chi ne ha guadagnato sono ancora una volta Mozilla ed Apple ed in minima percentuale Google. Chrome passa dall‘1,04 all‘1.12% mentre Firefox è ormai usato da ben più di un quinto degli utenti online. Il browser di Mozilla migliora infatti i risultati di dicembre, arrivando al 21,53%. A scapito di Explorer cresce anche Safari che è all‘8,29% mentre a dicembre aveva il 7,93%.

Interessanti anche le stime di mercato dei sistemi operativi: se si sommano Mac OS X e l’OS X di iPhone Apple è a 10,41% contro l‘88,26% di Windows.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 3/02/2009 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2020 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link