NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

F1: l’estensione sociale per Firefox si aggiorna

Aumenta la lista di servizi supportati e cambia radicalmente l’interfaccia: ma rimane l’intento originario, quello di facilitare la condivisione e segnalazione di link nel browser open source di Mozilla.

di Nicola D’Agostino

Mozilla Messaging ha reso disponibile una nuova versione dell’estensione F1 per Firefox, potenziandone le caratteristiche come promesso e al contempo rivedendo la modalità di interazione. Lanciata lo scorso novembre l’estensione è uno degli esperimenti di Mozilla Labs con l’obiettivo di rendere veloce e pratico condividere o comunicare ai propri contatti su Internet l’indirizzo della pagina web che si sta visitando

F1 configuration 01La novità più importante è che la lista dei servizi supportati e attivabili dai tre iniziali è salita a sei ed è possibile spedire link via Twitter, Facebook, GMail, gli account Google Apps e Yahoo! (e quindi Yahoo! Mail, Yahoo! Contacts, Profiles ed altro ancora) e persino LinkedIn, il social network professionale.

Per i primi due servizi il supporto è stato affinato ed è ora possibile scegliere di inviare messaggi diretti ai propri follower in Twitter o su una bacheca di un gruppo di Facebook mentre su LinkedIn si può optare tra il rivolgersi a tutti, alle proprie “connessioni” o a un solo contatto, in privato.

F1 in azioneÈ inoltre completamente cambiata l’interfaccia dell’estensione. Il pulsante di F1 è stato spostato al lato opposto, sulla sinistra e alla sua pressione non appare più una striscia orizzontale ma una finestra verticale in sovrimpressione alla pagina web con icona di anteprima, descrizione, link e poi svariati pannelli espandibili per ogni servizio attivato.

Nell’annuncio si spiega che il design precedente si era dimostrato inadeguato ad accogliere i servizi man mano che ne aumentava il numero e la sua comparsa aveva anche lo svantaggio di spingere verso il basso il contenuto della pagina che si stava visualizzando. 

L’interfaccia del nuovo F1 utilizza alcune caratteristiche avanzate e specifiche di Firefox 4 e questo purtroppo lo rende incompatibile con l’attuale versione 3.6 del browser. Per installare (o continuare a utilizzare) l’estensione è necessaria perciò una delle beta di Firefox 4.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 18/02/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link