NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Dreamhack, lan-party alla svedese

Erede delle “demo party”, gare di sfoggio di abilità tecnica nel creare presentazioni multimediali, arriva l’edizione invernale della manifestazione nordica a base di computer e… caffeina.

di Nicola D’Agostino

Dal 27 al 30 di novembre ha luogo in Svezia il DreamHack, una manifestazione che si definisce il “world’s largest computer festival”.

Le cifre dell’ultima edizione estiva (il Dreamhack si svolge due volte all’anno) parlano di 5000 visitatori e danno ragione agli organizzatori di questo mega Lan-party, di fatto uno degli ultimi eredi della categoria un tempo florida dei “demo party”, gare di sfoggio di abilità tecnica nel creare presentazioni multimediali.

Il DreamHack, che si tiene a Elmia in Jönköping (a 320 km da Stoccolma e 150 da Göteborg), è alla ottava edizione e tra gli sponsor ci sono i nomi prestigiosi di Asus, Microsoft e Zyxel. In programma, oltre alle sfide tra animazioni grafiche e musica, ci sono gare di Quake, Warcraft e Counter-Strike.

La città che accoglie la manifestazione è Elmia, in Svezia, a 320 km da Stoccolma e 150 da Göteborg

Il DreamHack si tiene negli ampi spazi di un palazzetto sportivo, dove è possibile accogliere migliaia di partecipanti e visitatori

La disposizione di tavoli, schermi, proiettori e sponsor è pianificata in tutti i dettagli

Il palazzetto con tavoli e sedie pronti ad accogliere le postazioni dei partecipanti al DreamHack

I preparativi fervono: tutte le postazioni devono essere pronte e dotate di corrente e connessione di rete

Alcune delle attrezzature di rete indispensabili a fregiarsi del titolo di “Lan party più grande del mondo”

Per organizzatori e partecipanti i rifornimenti sono ingenti e mirati a tener svegli più a lungo possibile: largo a bevande gassate e ultracaffeinate

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 28/11/2003 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link