NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
FEED / / INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Domenica 10 novembre “Monte Battaglia” è a Pianoro (BO)

Esposizione delle tavole originali e disegni preparatori del fumetto e incontro – moderato dal sottoscritto – con gli autori della “storia della linea gotica”.

Scritto da Virna Paolini e adattato e disegnato da Simone Cortesi e Gabriele Peddes, “Monte Battaglia” è un volume a fumetti (un graphic novel, se volete) pubblicato all’inizio del 2013 dalla (fu) Black Velvet in cui si narra lo sfondamento della linea gotica sull’Appennino bolognese, da parte delle truppe alleate nel settembre del 1944.

Cortesi e Peddes, con stili diversi e complementari, hanno realizzato un’opera che ci fa rivivere una pagina importante e dolorosa della storia italiana e in particolare della zona di Castel del Rio, comune che ha un “Museo della guerra” e ha voluto e collaborato alla realizzazione del libro.

In questi mesi i due disegnatori stanno facendo un toour promozionale del fumetto. La prossima tappa è in provincia di Bologna, a Pianoro. Qui, presso la biblioteca Silvio Mucini, domenica 10 novembre alle 17 ci sarà un incontro in cui i fumettisti parleranno dell’opera, introdotti e moderati dal sottoscritto.

Nel pomeriggio si inaugurerà anche la mostra, che durerà sino al 14 dicembre, che esporrà studi preparatori e disegni originali di “Monte Battaglia”. L’ingresso a entrambe è gratuito e il 10, prima e dopo l’incontro sarà possibile acquistare copie del fumetto e farsele autografare/dedicare.

Ecco l’invito realizzato per l’occasione (il link porta a una versione più grande dell’immagine).



Pubblicato il 4/11/2013 e archiviato in: altro  
Tag: , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2017 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link