NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Dai Mozilla Labs ecco Snowl

Tenere traccia delle conversazioni su Internet è sempre più difficile, a causa del caos di servizi e protocolli diversi. E se fosse proprio il browser la soluzione per gestire il dialogo online?

di Nicola D’Agostino

Si chiama Snowl il più recente esperimento targato Mozilla. L’obiettivo è quello di ripensare le conversazioni online e di offrire un sistema più efficace che integri la messaggistica nel browser per tenere tutto d’occhio ma anche partecipare attivamente.

Il progetto, come si può leggere sulla pagina di presentazione dei Mozilla Labs, si basa su alcuni assunti, in primis il fatto che l’origine dei messaggi non sia importante e siano tutti simili a prescindere dalla loro provenienza (email, feed, forum online, siti di social networking).

logo SnowlÈ poi cruciale poter distinguere e poter leggere attivamente i messaggi più importanti ed avere un’interfaccia basata sulla ricerca che faciliti la gestione ed organizzazione. Infine si afferma che le funzioni già presenti in un browser, quali etichette, segnalibri, e la cronologia possano andare bene anche per farsi largo sui messaggi, non solo tra i siti web.

All’atto pratico Snowl è infatti un’estensione per Firefox, disponibile solo dietro registrazione. Chi prende parte all’esperimento potrà usare il primo prototipo che al momento attuale supporta solo due fonti di messaggi i feed RSS/Atom e Twitter (sempre via feed, a sentire news.com) ma in futuro potrebbero aggiungersi Facebook e sistemi di Instant messaging come AIM e Google Talk.

Come Snowl organizza tutti i messaggi, nel browser

Per la lettura dei messaggi invece, allo stato attuale, le interfacce di Snowl sono due. La prima, più tradizionale, assomiglia a quella di un client e-mail e mostra una visualizzazione “a lista”, finalizzata alla lettura attiva dei messaggi importanti (nella schermata qui sopra). La seconda modalità è di tipo “river of news”, cioé un flusso di notizie in ordine cronologico inverso spesso usato per i feed (e ideato originariamente da Dave Winer) in cui farsi largo con le funzioni di ricerca.
Chi proverà Snowl è vivamente incoraggiato a fornire feedback sul prototipo e sulle sue interfacce ai Mozilla Labs anche per aiutarli a capire se vale la pena portare avanti il concetto e in quale direzione muoversi nelle prossime implementazioni.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 7/08/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link