NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Con iTunes 8.2.1 Apple blocca la sincronizzazione dei Palm Pre

Apple prende provvedimenti contro il maggiore concorrente dell’iPhone e la sua tecnica per sincronizzare musica e video tramite iTunes fingendosi un iPod.

di Nicola D’Agostino

Apple ha rilasciato un nuovo aggiornamento di iTunes, il suo software per la gestione e riproduzione di contenuti multimediali. Le note di rilascio della versione 8.2.1  sono -come è ormai tradizione- stringate e menzionano correzioni di bug e la verifica di dispositivi Apple. È dietro questa ultima frase e nei meandri dei circa 80 MB dell’update che si cela una modifica di iTunes che blocca la sincronizzazione dei contenuti con il Palm Pre.

Sono infatti anni che Apple non permette a iTunes di dialogare con hardware di terzi e la soluzione di Palm consta in un piccolo inganno. Il Pre, nella modalità “media sync” finge di essere un iPod godendone così di tutti i privilegi per gestire agilmente musica, video e podcast.

Apple ovviamente non ha gradito questo hack come non gradì nel 2004 quello di Real Networks e un mese fa ha diffuso un avvertimento, in apparenza generico, ma chiaramente rivolto a Palm. Rilasciata in data 16 giugno 2009, la voce HT3642 della Knowledge Base si intitola “iTunes: informazioni relative a lettori multimediali digitali di terze parti non supportati”. Al suo interno si legge che l’azienda “non fornisce supporto per, o non esegue test di compatibilità con lettori multimediali digitali non Apple” e che “le più recenti versioni del software iTunes di Apple potrebbero non fornire funzionalità di sincronizzazione con lettori multimediali non Apple”.

Un mese dopo l’azienda di Cupertino ha messo in atto le sue contromisure. Se cinque anni fa ha disattivato la compatibilità con la musica protetta distribuita da Real ora i possessori di Palm Pre, aggiornando iTunes all’ultima versione, non possono più sincronizzare agilmente i loro dati.

Interpellato in merito, il portavoce di Apple ha ricordato l’avviso sul non supporto a terzi e confermato che iTunes 8.2.1 disabilita i dispositivi che si fingono iPod, tra cui il Palm Pre. La Palm ha per ora incassato il colpo e si è limitata a suggerire agli utenti di non aggiornare iTunes.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 16/07/2009 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link