NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Comicsblog – Dean Haspiel: autori, diventate editori dei vostri contenuti

Dal cartoonist newyorchese arriva una riflessione e un invito a fumettisti e altri autori di contenuti: prendere in mano le sorti del proprio futuro editoriale.

di Nicola D’Agostino

Dean Haspiel - 091101

Ha cominciato come assistente di Bill Sienkiewicz, Howard Chaykin e Walter Simonson e si è poi creato una solida fama come disegnatore e autore di fumetti capace di spaziare tra produzioni mainstream e indipendenti. Dean Haspiel ha firmato storie per la Marvel, la DC, la Image e la Dark Horse, illustrando le peripezie di vari supereroi ma anche collaborando con Harvey Pekar e con lo scrittore Jonathan Ames. E ha pubblicato e pubblica parecchio materiale su Internet dove ha fondato anni fa il collettivo per webcomic Act-i-vate.

Qualche giorno fa, mentre il 2010 volgeva al termine, Haspiel ha pubblicato sul suo blog una lettera aperta, un invito rivolto agli autori di fumetti e di altri contenuti perché non si limitino solo a produrre per altri ma assumano un ruolo più attivo e interessato ora che il panorama editoriale e distributivo sta cambiando profondamente.

Ecco una libera traduzione del testo, che pubblico qui su Comicsblog.it con il permesso di Dean.

Caro autore di contenuti,

venire pubblicato da qualcun altro non basta a rendere onore a tutto il tuo duro lavoro. E l’anticipo in genere non basta a pagare l’affitto. Pensa a queste cose la prossima volta che firmi un contratto in cambio delle tue idee originali. Già che ci siamo io personalmente mi fido molto più di una bella stretta di mano che di gran parte del gergo [legale] di cui è pieno quei tipo di contratti.

Purtroppo il rantolo della stampa agonizzante aleggia sempre di più sul modo in cui confezioniamo e distribuiamo le nostre mercanzie e il marketing è ormai un lusso che appartiene al passato dell’editoria. E le buone notizie? All’orizzonte si scorge una nuova alba in cui l’autore diventa fornitore, editore e pubblicitario. Non farti scoraggiare da questa prospettiva. Continua a stabilire contatti, assicurati alleati forti, stai all’erta, fatti vivo e sii disponibile. L’era digitale è stata creata da noi e per noi. Se puoi permetterti di perder tempo per un’ora al giorno di certo puoi anche monitorare la situazione. Allenati a tener d’occhio le cose e crea qualcosa di nuovo.

Il succo del discorso è questo: continua a produrre contenuti originali e smettila di regalarli alle case editrici. Se proprio devi dar via qualcosa cerca di trarne qualche beneficio. Nel frattempo temporeggia ancora un po’ sino a che il cambiamento in corso non si assesta. Contenuti esclusivi, punti di arrivo e valore percepito: sono questi i concetti chiave. Intanto fai caso a quanti editori chiudono baracca nel 2011 e tieni a mente che siamo alla vigilia di una rivoluzione editoriale. Armati delle tue storie e sta’ pronto. La gente ama leggere.

Con stima,

Dean Haspiel

Grazie a / Thanks to Dean Haspiel for the permission to translate his letter, originally published in his LiveJournal account.
The opening image is taken from / L’immagine di apertura è tratta da 091101.

Articolo originariamente pubblicato su Comicsblog.it



Pubblicato il 7/01/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link