NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
FEED / / INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Come evitare MySpace (e vivere felici)

Ovvero: un’estensione per salvare la nostra anima (e la nostra vista) dal social networking di cattivo gusto.

di Nicola D’Agostino

Evitare MySpace? Nulla di più facile grazie ad un plugin per Firefox che si chiama “Am I on MySpace.com?”. Se si capita (ovviamente per sbaglio) sul famigerato sito web l’estensione ci offre subito la possibilità di abbandonarlo per lidi meno ameni.

Non rientrerà tra le dieci (e nemmeno cento) aggiunte fondamentali per navigare meglio sul web ma è una soluzione pratica e anche divertente per chi non è abbastanza attento o non sa come modificare il proprio file hosts. Un modo per evitare l’imbarazzo e soprattutto la visione di quegli offensivi sfondi psichedelici che paiono essere la norma sugli account di MySpace. Li usa anche il mio chitarrista preferito, guarda un po’.

Installiamola

La homepage di “Am I on MySpace.com?” è chiarissima nello spiegare cosa faccia l’estensione. L’installazione si fa con un click sul pulsante “Download the Firefox plugin” oppure andando su http://amionmyspace.com/install.html

La home di Am I on MySpace?

Comparirà una finestra: diamo l’approvazione e poi sarà necessario chiudere il browser e riavviarlo. Aggiungiamo una cosa scoperta a nostre spese: l’estensione non è compatibile con il nuovo Firefox 3 quindi bisognerà usarla con la versione 2 del browser open source e che verrà aggiornata fino a dicembre di quest’anno.

In azione!

A questo punto non resta che provare l’efficacia andando “casualmente” su una pagina qualsiasi di MySpace.com
Il caricamento verrà interrotto e vi si sovrapporrà un velo con un avviso che recita in inglese “Sono su My Space? Sì – Sembra che tu abbia navigato su una pagina della fogna MySpace.com di Internet . È probabilmente un terribile sbaglio. Vuoi porre rimedio a questa spiacevole situazione?”

Am I on MySpace? in azione

Sotto ci sono due pulsanti: uno, più grande, torna indietro al sito che stavamo guardando poco prima. Il secondo conferma che vogliamo restare su Myspace. A voi la scelta.

Una versione di questo articolo è stata pubblicata su “Hacker Journal” n. 157 del 07/08/2008



Pubblicato il 7/08/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2017 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link