NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Apple: nuovi iPod e iTunes a inizio settembre?

Manca poco alla consueta offensiva musicale targata Apple con nuove evoluzioni di iPod touch, iPod nano e del suo software e negozio di contenuti digitali iTunes.

di Nicola D’Agostino

Nuovi iPod, un nuovo iTunes e forse un nuovo formato per la distribuzione di musica:secondo le ultime voci saranno oggetto di una presentazione che Apple terrà nella seconda settimana di settembre.

A differenza di tante altre indiscrezioni (come l’iPhone nano o più di recente il tablet) i dettagli sono coerenti con il modus operandi dell’azienda cofondata da Steve Jobs, a partire dalla data dell’incontro. Tranne rare eccezioni in questi otto anni di vita dell’iPod Apple ha presentato le novità o all’inizio dell’estate, a giugno/luglio oppure subito dopo, in settembre/ottobre. L’arrivo dell’iPhone ha però monopolizzato il periodo di giugno/luglio e negli ultimi tre anni le presentazioni dedicate all’iPod e ad altri prodotti in ambito musicale si sono tenute sempre nello stesso periodo: “It’s Showtime” ha avuto luogo il 12 settembre 2006, “The Beat Goes On” il 5 settembre 2007 e il 9 settembre dello scorso anno è stata la volta di “Let’s Rock”.

Un “music event” per il 9 o al più tardi per il 15 settembre è quindi altamente plausibile e allo stesso modo è lecito attendersi nuovi iPod touch e iPod nano: le generazioni precedenti sono state rilasciate sempre negli appuntamenti di settembre.
Come da rituale l’iPod touch adotterà le caratteristiche tecniche dell’ultimo modello di iPhone di qualche mese prima e proporrà capienze maggiorate, insidiando di conseguenza sempre più l’iPod classic. Ma la vera sorpresa potrebbe essere l’aggiunta di una fotocamera al touch e anche all’iPod nano, dato che sembrerebbe confermato da immagini di nuove custodie di terzi con fori in posizione strategica.

Particolarmente ricco di possibilità è anche il capitolo iTunes. Il software di riproduzione e gestione mutlimediale potrebbe approdare alla versione 9 e guadagnare una qualche forma di integrazione con servizi come Last.fm e Twitter, rispettivamente per l’ascolto di musica e la condivisione dei titoli di quanto si sta ascoltando. Sempre iTunes potrebbe introdurre il supporto ai dischi in formato Blu-Ray, attesi anche su nuovi iMac (che talvolta Apple ha aggiornato nella seconda metà dell’anno) dotati si lettori ottici compatibili.

Ciliegina sulla torta è un ventilato potenziamento commerciale dell’iTunes Store. Si tratterebbe del fantomatico “Cocktail”, nome in codice per un nuovo formato digitale che avrà l’onere di rilanciare il concetto (e le vendite) degli album arrichendoli con videoclip, testi, immagini ed altro materiale.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 14/08/2009 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link