NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

L’app di Google+ ora funziona anche su iPod touch e iPad

Il software ufficiale del social network di Mountain View si può finalmente utilizzare anche sugli altri dispositivi con sistema operativo iOS.

di Nicola D’Agostino

Sull’App Store è disponibile un atteso aggiornamento del client di Google+ per iOS.

La prima versione dell’app, resa disponibile in luglio, non solo non era ottimizzata per iPad ma non era utilizzabile su nient’altro che iPhone 3G, iPhone 3GS e iPhone 4. L’aggiornamento, che portato il numero di versione a 1.0.2.1966, ha colmato questa lacuna e ora il programma è utilizzabile anche sugli iPod touch e sugli iPad (ma non nativamente) purché con iOS 4.0 o successivo.

Oltre al supporto per tutti i dispositivi recenti di Apple, ci sono migliorie relative alla performance e stabilità e alcuni ritocchi all’usabilità e alla privacy. Google ha reso meno dispersive le notifiche relative alle aggiunte alle cerchie (i Circles) e offre maggiore controllo per gli Huddle, le chat di gruppo, dove è possibile abilitare o disabilitare i messaggi da parte degli utenti in base alle cerchie a cui appartengono.

Cnet News segnala che il programma -per ora- non funziona sulle beta di iOS 5, la cui release definitiva dovrebbe esordire questo autunno, e che Google avverte sviluppatori e beta-tester dell’incompatibilità.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 9/08/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link