NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Adobe, il software per leggere gli eBook

Multipiattaforma, gratuito, al servizio dell’editoria digitale e futuro alleato dei lettori di Sony. Sarà l’iTunes dei libri elettronici?

di Nicola D’Agostino

Adobe Systems ha annunciato la disponibilità della versione 1.0 di Digital Editions. Si tratta di un software gratuito per Windows e Macintosh (ma in futuro anche per Linux) che sfrutta Flash e Air per la gestione e la lettura di eBook, riviste e tutte le pubblicazioni digitali in formato Pdf e Xml.

Con Digital Editions i file sono organizzati in “librerie” o meglio in scaffali, tramite cui tenere traccia delle ultime letture o raggruppare documenti particolari. Ci sono varie modalità di visione nonché si possono aggiungere bookmark come in Adobe Reader.

L’impressione a caldo è di un iTunes per gli eBook e vari dettagli sembrano proprio confermare questa strategia. Adobe intende fare da ponte tra gli editori e i “consumatori” di testi in digitale: il nuovo Indesign CS3 ha una funzione di esportazione incorporata e c’è un sistema di protezione di contenuti chiamato Adept, Adobe Digital Editions Protection Technology.

Digital Editions non è solo uno strumento ma è anche una piattaforma di distribuzione via web: sul suo sito c’è una sezione con testi gratuiti da scaricare. Adobe ha infine annunciato di star collaborando con Sony, che si è impegnata per integrare la nuova tecnologia nella propria linea di lettori portatili.

Adobe Digital Editions è disponibile come download gratuito per i sistemi Microsoft Windows (si richiede il 2000 con SP4 o XP con SP2) e Macintosh (da Mac OS X 10.3.9 in sù per Mac PPC e 10.4.8 per i Mac con CPU Intel) ma per ora non è localizzato in italiano.
Una versione per Linux in varie lingue è prevista nella seconda metà del 2007.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 10/07/2007 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link