NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

Adobe: ecco gli strumenti per controllare Photoshop dai tablet

Il futuro di Photoshop รจ anche nell’alleanza creativa con le nuove piattaforme touch: per dimostrarlo l’azienda ha realizzato tre app per iPad, disponibili prossimamente sull’App Store.

di Nicola D’Agostino

Un kit di sviluppo con cui creare software per Android, Blackberry e dispositivi iOS complementari al celebre programma di grafica e fotoritocco.
È una delle novità chiave di Adobe che in questi giorni ha annunciato la sua nuova strategia di aggiornamento della Creative Suite e l’intenzione di mettere in atto una sinergia tra i tablet e Photoshop su PC e Mac. 

Secondo John Loiacono, vice presidente di Adobe, i creativi sono tra le figure che stanno adottando più rapidamente i tablet e “vogliono usare i loro dispositivi per interagire con Photoshop, lo strumento su cui fanno più affidamento.” Cuore del connubio tra vecchie e nuove piattaforma è l’Adobe Photoshop Touch SDK di cui è disponibile una prima versione di anteprima.

Per dimostrare le possibilità del suo kit di sviluppo e come i tablet possano inserirsci e migliorare il lavoro di grafica, Adobe ha annunciato tre nuove app per iPad che dialogano con Photoshop. Si chiamano Color Lava, Eazel e Nav e da trasformano il tablet di Apple, rispettivamente, in una tavolozza per mischiare e creare colori, dipingere con le dita e accedere a immagini e controlli nel software di fotoritocco. 

Le app non sono ancora disponibili e dovrebbero approdare sull’App Store “all’inizio di maggio”, insieme a una patch per la versione Photoshop necessaria a abilitare l’interazione. I programmi saranno a pagamento, con prezzi “tra 1,99 e 4,99 dollari” e non andranno a sostituire le app già esistenti (e gratuite) come Adobe Ideas e Photoshop Express.

Nota: le immagini sono tratte da D – All Things Digital e da CNET Crave.

Articolo originariamente pubblicato su Mytech.it



Pubblicato il 12/04/2011 e archiviato in: articoli  
Tag: , , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link