NicolaD'Agostino.net

ARTICOLI / GRAFICA & WEB / TRADUZIONI
/ INFO - ENGLISH CONTENT

illustrazione nicoladagostino.net

10 cose da fare appena installato WordPress

Avete appena registrato un dominio e preso hosting con database MySQL e installato WordPress.
E adesso?

Beh, tanto per cominciare potreste…
 

  1. Cambiare il tema. Va bene uno qualsiasi purché non sia Kubrick, che non se ne può più, grazie.
  2. Eliminare o modificare il post “Hello World” ed il suo commento, possibilmente prima che passi qualche motore di ricerca.
  3. Togliere o quantomeno modificare la Tagline. Questo non è necessariamente “another WordPress blog”.
  4. Allargare un po’ quella microscopica finestrella (10 righe?) per la scrittura.
  5. Installare un plugin per fare il backup del database.
  6. Rimuovere i link, blogroll ed altre pacche virtuali a gente che probabilmente non conoscete nemmeno.
  7. Cassare tutta la sezione “Meta” nella barra laterale (sidebar) con la sua paccottiglia di microformati e link al login (che serve allo 0,01% dei visitatori del sito).
  8. Togliere (se nel tema scelto c’è) il calendario. No, dico, il calendario. Via. Raus.
  9. Ridurre all’essenziale il piede (il footer) togliendo cazzate come “pagina generata in xx secondi”, “ho mangiato tot spam” e deliri pseudocreativi come “code is poetry”.
  10. Rimpiazzare nella testata (header) il link al feed generato da WordPress con uno fornito da Feedburner.
  11. Disattivare e raschiare via dal server il plugin “Hello Dolly”.

p.s. Ho barato. Le cose da fare sono 11. ;-)



Pubblicato il 16/04/2008 e archiviato in: articoli  
Tag: , , ,


Il sito non ha carattere di periodicità e non rappresenta "prodotto editoriale". Il materiale è riprodotto a scopo puramente informativo e illustrativo e resta di proprietà dei legittimi titolari.

© 2001-2019 Nicola D'Agostino - - ditta individuale - P.I. 01810000685 ingegnere culturale disciplinato ai sensi della legge 4/2013 - Avvertenza sui link